in

Fiat 500: l’auto d’epoca più cercata secondo AutoScout24

Nella ‘Top 10’ figurano, inoltre, anche quattro modelli storici di Alfa Romeo.

Fiat 500

In occasione della 34° edizione dell’evento “Auto Moto d’Epoca” di Padova, in programma dal 26 al 29 ottobre, il centro studi di AutoScout24 ha analizzato le richieste sul proprio portale italiano relative alle auto storiche. Dai dati emerge che la Fiat 500 è l’auto d’epoca più cercata, mentre le richieste di auto storiche nei primi nove mesi del 2017 sono aumentate del 13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Analizzando la ‘Top 10’, balza all’occhio che tra le altre auto d’epoca più cercate figurano anche quattro modelli storici di Alfa Romeo, ovvero la mitica Spider (al terzo posto), la berlina Giulia (al quarto posto), l’antenata Giulietta (al settimo posto) e l’ammiraglia Alfetta (al decimo posto).

Non manca un’auto che rappresenta al meglio la storia della Lancia, vale a dire la Fulvia che occupa la sesta posizione. Il resto della classifica è appannaggio della produzione tedesca, come la supercar Porsche 911 (al secondo posto), la popolare Volkswagen Maggiolino (al quinto posto) e la roadster Mercedes-Benz SL (in ottava posizione), ad eccezione della ‘muscle car’ statunitense Ford Mustang (in nona posizione).

Per quanto riguarda le città, sempre in relazione ai primi nove mesi del 2016, quest’anno le ricerche di auto d’epoca nello stesso periodo sono aumentate del 36% a Firenze, del 15% a Genova, del 14% a Milano e Roma, dell’11% a Torino, dell’8% a Bologna e del 2% a Napoli.

Tornando alla storica Fiat 500, sul sito di AutoScout24 sono presenti circa 850 annunci dell’iconica citycar italiana. Essendo stata commercializzata dal 1957 al 1975, gli annunci di Fiat 500 sul suddetto portale rappresentano il 15% di quelli delle auto d’epoca immatricolate nello stesso periodo che ammontano ad oltre 5.600 unità.

Nata come ‘Nuova 500’, la storica Fiat 500 del dopoguerra è stata proposte nelle versioni Economica e Normale del ’57, Sport del 1958, nonché Trasformabile e Tetto Apribile del ’59. Nel 1960 fu introdotto il modello 500D, parallelamente alla variante familiare denominata Giardiniera. Altre evoluzioni sono state la 500F del ’65 e la 500L del ’68, poi sostituite dalla 500R nel 1972.

Molto ricercate sono anche le versioni sportive della Fiat 500 realizzate da Abarth, ovvero le 595 e 695 introdotte tra il ’63 ed il ’64, anche nella più prestante declinazione SS. Non sono mancate le versioni speciali, come la ‘MyCar’ prodotta da Francis Lombardi.