in

Alfa Romeo Giulia 2020: annunciati prezzi e modelli per l’Australia

Disponibile anche la versione Quadrifoglio da 510 CV e 600 nm

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia

Alfa Romeo ha annunciato nelle scorse ore l’inizio delle vendite in Australia dell’Alfa Romeo Giulia 2020, offrendo agli acquirenti un nuovo punto di accesso alla gamma del Biscione oltre a nuove caratteristiche di sicurezza standard e alcune varianti che adesso vengono proposte a prezzi inferiori.

La gamma 2020 della berlina è stata ridotta da quattro a tre versioni ed è stato introdotto l’allestimento base Sport che sostituisce sia la precedente variante entry-level che quella di fascia media Super.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 interni

Alfa Romeo Giulia: il model year 2020 è in vendita ora anche nel mercato australiano

L’Alfa Romeo Giulia Sport 2020 parte da 63.950 dollari australiani (38.920 euro), ossia 3050 dollari australiani (1856 euro) più costosa rispetto al precedente modello entry-level. Tuttavia, gli allestimenti Veloce di fascia media e Quadrifoglio di fascia top hanno subito un calo di prezzo. La prima ora parte da 71.450 dollari australiani – 43.484 euro – (-1450 dollari australiani / 882 euro) mentre la seconda parte da 138.950 dollari australiani – 84.565 euro – (-6950 dollari australiani / 4229 euro).

La Giulia Sport 2020 è equipaggiata da un motore turbo benzina a quattro cilindri da 2 litri che produce 200 CV e 330 nm di coppia massima. La casa automobilistica milanese afferma che l’auto riesce a scattare da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi. L’Alfa Romeo Giulia Veloce 2020 ha ottenuto una versione potenziata dello stesso propulsore in quanto produce 280 CV e 400 nm. L’accelerazione da 0 a 100 km/h passa a 5,8 secondi.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia

Infine, la Giulia Quadrifoglio vanta il prestante motore V6 biturbo da 2.9 litri che sviluppa 510 CV e 600 nm per uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi. Tutte le varianti propongono la trazione posteriore e un cambio automatico a 8 rapporti.

Guillaume Drelon, direttore della strategia di prodotto di Alfa Romeo Australia, ha dichiarato che il marchio ha ascoltato il consumatore e ha migliorato gli equipaggiamenti di sicurezza e tecnologia. Ad esempio è stato aggiunto un nuovo display touch da 8.8 pollici che sostituisce il quadrante rotante del modello precedente.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia

Sicurezza e tecnologia in più anche sull’allestimento entry-level

I sistemi di sicurezza inclusi di serie sono migliorati in quanto la Sport entry-level propone riconoscimento dei segnali stradali, controllo intelligente della velocità, fari abbaglianti con attivazione automatica, monitoraggio dell’angolo ceco, cruise control adattivo, avviso di collisione frontale, frenata di emergenza autonoma con riconoscimento dei pedoni e avviso di deviazione della corsia.

L’Alfa Romeo Giulia Sport vanta inoltre rivestimenti in pelle, cerchi in lega da 19″, climatizzatore bi-zona, alzacristalli elettrici, navigatore satellitare, sensori di parcheggio posteriori e telecamera posteriore. Il pacchetto standard si completa con volante in pelle riscaldato, pedali in alluminio, vetri posteriori privacy, pinze freno rosse, caricatore wireless per smartphone e inserti in alluminio per il cruscotto.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia

L’allestimento Veloce aggiunge sospensioni attive, body kit, doppio impianto di scarico, differenziale a slittamento limitato, cruscotto in pelle e sedili posteriori con funzione di riscaldamento e memoria.

Infine, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 propone impianto di scarico Monza con quattro terminali, impianto frenante aggiornato, pneumatici Pirelli P Zero Corsa, sedili in pelle e alcantara, finiture interne ed esterne in fibra di carbonio e impianto audio premium Harman & Kardon.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020 Australia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento