in

Ferrari Roma: l’asta benefica si terrà dal 22 al 29 ottobre

L’esemplare con specifiche nordamericane è rivestito dalla colorazione Bianco Italia

Ferrari Roma asta Save the Children

Un paio di mesi fa vi abbiamo parlato di una Ferrari Roma che verrà proposta all’asta per Save the Children e l’intero ricavato avrà lo scopo di aiutare i bambini che vivono nelle aree più disagiate e pericolose del mondo. Nelle scorse ore è stato comunicato che l’asta si terrà dal 22 al 29 ottobre e avrà come oggetto uno dei primi esemplari destinati al mercato nordamericano.

Il cavallino rampante collaborerà con la nota casa d’aste RM Sotheby’s che non riceverà alcun provento in seguito alla vendita dell’ultima coupé sportiva di Maranello. L’esemplare della Roma che verrà offerto all’asta è rivestito nella bellissima colorazione Bianco Italia abbinata a degli interni in pelle bordeaux.

Ferrari Roma asta Save the Children
Ferrari Roma motore

Ferrari Roma: l’esemplare nordmaricano verrà proposto all’asta tramite RM Sotheby’s

A questi si aggiungono vari inserti esterni in fibra di carbonio tra cui lo splitter anteriore e il diffusore posteriore. Non mancano altre caratteristiche molto interessanti fra cui i cerchi in lega diamantati da 20″. La nuova Ferrari Roma, secondo quanto dichiarato dalla casa automobilistica modenese, si ispira molto alle vetture degli anni ‘50 come ad esempio la 250 GT Berlinetta Lusso.

Essendo un’unità rivolta al mercato nordamericano, soltanto questi ultimi potranno partecipare all’asta di RM Sotheby’s in quanto è stata costruita secondo le specifiche statunitensi. Inoltre, la GT dovrà essere immatricolata in Stati Uniti, Messico o Canada. Come riportato nel precedente articolo, questa iniziativa dedicata a Save the Children è supportata da diversi personaggi molto famosi tra cui Adam Levine dei Maroon 5.

Ferrari Roma asta Save the Children

Vi ricordiamo che la Ferrari Roma nasconde sotto il cofano un motore V8 biturbo da 3.9 litri capace di sviluppare una potenza di 620 CV e 760 nm di coppia massima. Accanto al propulsore, disposto in posizione centrale-anteriore, c’è un cambio F1 a doppia frizione a 8 rapporti che è lo stesso della SF90 Stradale.

Secondo le informazioni fornite dallo storico marchio modenese, la Roma è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi mentre la velocità massima raggiunta tocca i 320 km/h.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento