in

Mercato auto in Europa: registrato un calo del 18% ad agosto

Le vendite dei veicoli ad alimentazione alternativa sono aumentate del 121%

JATO Dynamics ha affermato che bisogna affrontare i grandi problemi per garantire che il settore automobilistico europeo riesca a recuperare le perdite causate dal coronavirus dopo un calo del 18% delle immatricolazioni di nuove auto registrato ad agosto. Nei 27 mercati analizzati da JATO Dynamics su base mensile emerge che il mese scorso sono state immatricolate 881.897 nuove vetture. Si tratta del numero più basso registrato ad agosto dal 2016.

Considerando da inizio anno, è stata rilevata una diminuzione del 33% con 7.247.341 immatricolazioni. Le performance registrate ad agosto seguono il calo del 4% su base annua rilevato a luglio, che aveva fatto sperare in una ripresa dal COVID-19.

Mercato auto Europa agosto JATO Dynamics
Mercato auto in Europa, da inizio anno è stata registrata una diminuzione del 33%

Mercato auto in Europa: quasi 882.000 veicoli venduti in tutto il mese scorso

Felipe Munoz, analista globale di JATO Dynamics, ha dichiarato: “Continuiamo a dire che è ancora troppo presto per parlare di ripresa e i risultati del mese scorso indicano che ci sono ancora grandi questioni che devono essere affrontate nel settore. Fortunatamente, il calo maggiore registrato ad agosto è stato causato principalmente dalle immatricolazioni di aziende/flotte, poiché quelle private sono diminuite solo del 4%. Questo è un buon indicatore del fatto che la situazione non è così disastrosa come potrebbe sembrare”.

Gli automobilisti europei hanno acquistato 188.700 veicoli ad alimentazione alternativa ad agosto. I volumi di vendita di questi ultimi modelli sono aumentati del 121% su base annua, rappresentando il 21,4% delle immatricolazioni totali. Parliamo di un nuovo record per il settore.

Mercato auto Europa agosto JATO Dynamics

I veicoli mild-hybrid hanno rappresentato il 49% delle vendite totali dei veicoli ad alimentazione alternativa ad agosto, con un aumento dell’86% grazie alla tecnologia ibrida leggera offerta da diversi modelli, inclusi quelli proposti da Fiat.

Per quanto concerne le auto completamente elettriche, hanno totalizzato 48.300 immatricolazioni che si traduce in un aumento del 111% soprattutto grazie a Renault, Hyundai, Volkswagen e Kia. I modelli ibridi plug-in hanno trovato 44.700 nuovi clienti, con immatricolazioni cresciute del 283%.

Mercato auto Europa agosto JATO Dynamics

La Volkswagen Golf è stata l’auto più venduta in Europa ad agosto

I SUV hanno rappresentato 4 immatricolazioni su 10 di nuovi veicoli per passeggeri ad agosto (358.100 unità), con un calo del 12%. I modelli di maggior successo sono stati Peugeot 2008, Renault Captur e Volkswagen T-Roc. I modelli più piccoli, invece, hanno totalizzato 147.000 esemplari (-13% rispetto ad agosto 2019).

Complessivamente, la Volkswagen Golf è stata l’auto più venduta in Europa con 22.400 esemplari immatricolati. JATO Dynamics ha dichiarato che PSA e Renault sono stati in grado di piazzare sei dei loro modelli nella top 10.

Di solito vediamo un monopolio dei modelli tedeschi nella top 10. La pandemia sta presentando una nuova opportunità di dominio nel mercato, dimostrando più appetito dei consumatori per i piccoli veicoli francesi rispetto a quanto visto in precedenza”, ha dichiarato Munoz.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento