in

Brasile: le vendite dei veicoli usati superano le aspettative nonostante il coronavirus

La ripresa a V potrebbe far chiudere il 2020 con un aumento dei passaggi di proprietà

Mercato auto usate ottobre 2019

Le vendite di veicoli usati registrate nella terza settimana di settembre in Brasile rivelano che questo mercato sta quasi superando la crisi causata dal coronavirus. In particolare, sono stati effettuati 67.652 passaggi di proprietà tra auto, veicoli commerciali leggeri, camion, autobus e motocicli.

Questo dato è stato diffuso nelle scorse ore da Fenauto (Federación Navarra de Automovilismo), che riunisce i rivenditori multimarca presenti nel paese, ed è già superiore del 23,7% della media giornaliera dei passaggi di proprietà registrati a gennaio e febbraio di quest’anno e dell’11% di quanto rilevato nei primi 15 giorni di marzo, poco prima che arrivasse il COVID-19.

Brasile vendite veicoli usati
Brasile, ecco il grafico che dimostra l’aumento delle vendite dei veicoli usati

Brasile: oltre 67.000 passaggi di proprietà di veicoli usati registrati a settembre

Il volume medio giornaliero dei veicoli usati venduti la settimana scorsa è cresciuto dell’8,5% rispetto alla settimana precedente e inoltre parliamo di 8000 unità in più rispetto a quanto registrato a settembre 2019.

Ilídio dos Santos, presidente di Fenauto, ha dichiarato: “È un risultato molto espressivo quello registrato quest’anno. Se questa evoluzione continua e se il segmento a chilometro zero tornerà a rifornire il mercato, prevediamo che il settore dei veicoli usati raggiunga un risultato superiore alle nostre aspettative entro la fine dell’anno“.

All’inizio del 2020, l’ente prevedeva una crescita di circa il 10% del mercato dei veicoli usati rispetto al 2019. L’inizio della pandemia, però, ha portato a una proiezione di un calo di oltre il 30%. Tuttavia, la sorprendente ripresa a V potrebbe far chiudere il 2020 con un aumento dei passaggi di proprietà.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento