in

Fiat Panda: ecco l’origine del nome

In tanti si domandano quale sia l’origine del nome Fiat Panda: ecco da dove deriva questa denominazione

Nuova Fiat Panda
Nuova Fiat Panda

Fiat Panda ormai da molti anni è l’auto più venduta in Italia. La celebre city car è una delle vetture più popolari in assoluto in Europa. In tanti si chiedono come mai la vettura della principale casa automobilistica italiana abbia questo nome. In particolare in tanti si domandano se vi sia attinenza con il famoso animale in via d’estinzione ed eventualmente quale sia il legame tra auto e animale.

Ecco da dove deriva il nome Fiat Panda

In realtà il nome Fiat Panda deriva dagli antichi romani. Panda infatti era la dea protettrice dei viaggiatori e delle strada. In latino infatti il verbo “pandere” significa aprire. Fiat Panda è stata la prima auto del marchio di Torino a usare un nome “bizzarro” invece di numeri o sigle. Questo ha aperto per il mondo dei motori una nuova frontiera. Dopo questo modello infatti hanno iniziato a diffondersi tra le auto i nomi più strani. Il nome dell’auto ha iniziato ad avere un ruolo importante anche dal punto di vista del marketing.

Ricordiamo che il futuro del nome Fiat Panda è ancora in dubbio. Infatti Fiat vuole trasformare questa auto in una famiglia di veicoli dando l’addio al segmento A in favore dei segmenti B, C e D. Non sappiamo ancora però se il nome sarà modificato o se questa nuova famiglia di auto utilizzerà lo storico nome.

Ti potrebbe interessare: Fiat Panda è la più venduta in Italia ad agosto, continua il successo della versione Hybrid

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento