in

Ferrari 308 GTS QV: l’esemplare appartenuto a Iggy Pop verrà messo all’asta

La vettura di Maranello ha percorso circa 100.000 km

Ferrari 308 GTS QV Iggy Pop asta

Durante un’asta online che si terrà il 16 settembre, H&H Classics proporrà in vendita una speciale Ferrari 308 GTS QV del 1984 appartenuta a Iggy Pop. La vettura si presenta in buone condizioni e si avvia e funziona senza problemi. Tuttavia, potrebbe essere necessaria qualche manutenzione da parte del futuro proprietario.

Il punto di forza di questo veicolo è sicuramente l’appartenenza al famoso cantante. Si tratta della stessa Ferrari che Iggy Pop comprò quando si trasferì a Miami, in Florida, verso la fine degli anni ‘80. Lo stesso Pop avrebbe parlato dell’auto alcuni anni dopo durante un’intervista, secondo quanto riportato nella descrizione dell’annuncio di vendita.

Ferrari 308 GTS QV Iggy Pop asta
Ferrari 308 GTS QV interni

Ferrari 308 GTS QV: H&H Classics proporrà all’asta l’esemplare appartenuto a Iggy Pop

La star ha acquistato questa Ferrari 308 GTS QV nel 1989 da un concessionario di auto usate. La celebrità s’innamorò fin da subito della sua vettura. Infatti, egli disse che era un’auto meravigliosa e correva per le autostrade ogni volta che voleva sfogarsi.

Dopo aver comperato un modello più recente, Iggy Pop ha deciso comunque di mantenere la 308 GTS. Tuttavia, nel 2002, dopo un incontro con la polizia a 161 km/h, optò per la vendita. L’auto è rimasta in Florida con diversi collezionisti fino al 2016, quando è stata acquistata dall’attuale venditore e spedita nel Regno Unito.

Abbiamo di fronte uno dei 2809 esemplari con guida a sinistra che nel corso degli anni ha ricevuto diversi aggiornamenti. In base a quanto riportato dal contachilometri, il bolide ha percorso 99.079 km. H&H Classics sostiene che questa Ferrari 308 GTS QV dell’84 rappresenta un accesso decisamente poco costoso al mondo Ferrari. Le stime fatte dalla casa d’aste prevedono una vendita compresa tra 20.000 e 30.000 sterline (22.34533.518 euro).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI