in

Sebastian Vettel: sul futuro, nulla da dichiarare

Il tedesco, ormai a fine contratto con la Ferrari, ha ammesso di non avere ancora aggiornamenti sul futuro

Vettel

Sebastian Vettel ha usato un paragone piuttosto concreto per descrivere come si sta muovendo sul suo futuro. Il tedesco, ormai agli sgoccioli con la Scuderia di Maranello, ha ammesso di avere diverse penne a disposizione ma nulla da firmare. Ha parlato così durante la conferenza stampa che anticipa il Gran Premio del Belgio in programma a Spa-Francorchamps questa domenica.

Proprio durante l’appuntamento delle Ardenne si diceva che il tedesco avrebbe annunciato quello che sarebbe stato il suo prossimo futuro, ma appare sempre più evidente che non sarà assolutamente così. La questione poteva essere legata al fatto che proprio in concomitanza al Gran Premio del Belgio il tedesco firmò un prolungamento di contratto con la Ferrari appena tre anni fa. Stavolta invece ci sarà ancora da attendere.

Aggiornamenti non disponibili

Sebastian è quindi apparso decisamente ironico ammettendo appunto di avere molte penne a sfera a disposizione, tutte comunque non utili per firmare qualcosa: “potete fare un perfetto copia-incolla delle risposte che vi ho dato due settimane fa” ha detto quando gli hanno chiesto spiegazioni sul suo futuro. Due settimana fa, in Spagna, Sebastian ha portato alla Ferrari un discreto settimo posto finale frutto di una sensibilità da campione che gli ha permesso una corretta gestione degli pneumatici con una sola sosta ai box. Ma nulla può con una SF1000 problematica come non mai e decisamente indietro rispetto alla concorrenza. Attualmente la Scuderia rimane in quinta piazza nel mondiale costruttori, un dato che certifica un netto passo indietro in una stagione iniziata decisamente male.

Sulla prestazione di domenica durante il Gran Premio di Spagna, Vettel ha ammesso: “abbiamo scommesso e quindi abbiamo limitato i danni. La lotta per il centro gruppo è molto interessante, ma sicuramente non è quello che vogliamo perché non siamo saliti sul podio. I punti sono stati importanti ma puntiamo ad arrivare più in alto”.

Ma un meteo che potrebbe riservare qualche sorpresa a Spa viene visto da Sebastian Vettel come una possibile opportunità. Approfittare degli eventi è una caratteristica di questa Ferrari in difficoltà e a Spa-Francorchamps non ti regala niente nessuno: “continuerò a fare il mio lavoro, sono ottimista perché vedo prima le opportunità e poi i problemi. Abbiamo trascorso momenti molto difficili ma ci sono anche cose positive. Rimanere concentrato e impegnarsi al meglio è un segnale di rispetto” ha concluso Vettel.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento