in

AEV Outpost II, la Jeep Wrangler con cui andare in vacanza

Questa speciale one-off è stata costruita da e per il fondatore di AEV Dave Harriton

AEV Outpost II Jeep Wrangler

L’AEV Outpost II è un veicolo davvero speciale che aggiunge comfort all’iconica Jeep Wrangler e che probabilmente non vedrà mai la produzione. American Expedition Vehicles (AEV) ha presentato questo speciale modello in occasione dell’Overland Expo 2018 ed è stato così ben accolto dalle persone che si chiedono se un giorno entrerà mai in produzione.

Il fatto è che l’Outpost II non è stato concepito come un veicolo di produzione in quanto è stato progettato da e per il fondatore di AEV Dave Harriton che voleva sviluppare qualcosa per mostrare gli ultimi prodotti della sua azienda. L’Outpost II è basato su una Wrangler JKU del 2016 a quattro porte che apparteneva a una persona dello staff di AEV.

AEV Outpost II Jeep Wrangler
AEV Outpost II Jeep Wrangler

AEV Outpost II: la speciale one-off basata sulla Jeep Wrangler ideale per lunghi weekend

Il veicolo è stato tagliato e aggiornato da zero. La metà posteriore dell’abitacolo non c’è più mentre la parte posteriore è stata estesa per ospitare l’unità camper. Harriton afferma che è stato molto più difficile del previsto e ha richiesto un bel po’ di tempo per la progettazione.

Il camper è realizzato in fibra di vetro e nido d’ape in polipropilene su una struttura in acciaio. Sulla parte superiore è presente una tenda nuova che si estende fino a un angolo di 45° e offre tanto spazio. Durante la presentazione ufficiale, il dirigente di AEV ha detto che aveva in programma di massimizzare ulteriormente lo spazio nell’auto per aggiungere un letto matrimoniale e un divano letto per una persona così da ospitare fino a tre persone.

AEV Outpost II Jeep Wrangler

Il tetto del veicolo è rivestito con un pannello solare flessibile da 265W il quale offre abbastanza energia per far funzionare gli apparecchi elettronici a bordo o per avviare il motore della Jeep Wrangler. Internamente troviamo una zona cucina e una zona ufficio. Quest’ultima può fungere anche da salotto o zona pranzo. Presenti anche un pannello sulla porta per tenere lontano gli insetti e una stufa per affrontare al meglio il freddo.

Harriton afferma che il serbatoio da 83 litri per l’acqua dolce, lo scaldabagno e la pompa che erogano altri 15 litri di acqua calda permettono di non avviare il motore, rendendo l’AEV Outpost II ideale anche per lunghi weekend o per un massimo di cinque giorni in viaggio.

AEV Outpost II Jeep Wrangler

Per quanto compatto esso sia, il fuoristrada-camper dispone di una doppia cucina: una all’interno e l’altra all’esterno. La dispensa si trova all’esterno mentre il frigo/congelatore è accessibile sia dall’esterno che dall’interno. La tenda da sole esterna amplia ulteriormente lo spazio.

Per supportare tutte queste caratteristiche, la Wrangler ha ricevuto una serie di aggiornamenti tra cui le sospensioni DualSport da 4.5″ sviluppate appositamente da American Expedition Vehicles, una barra antirollio personalizzata e due stabilizzatori posteriori. I cerchi AEV Borah DualSupport sono stati abbinati a delle gomme BF Goodrich KM3 37×12.50R17 MT. La potenza, infine, proviene dal motore Hemi V8 da 5.7 litri con il kit AEV e abbinato alla trasmissione di serie.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento