in

Fiat 124 Spider: il punto della situazione

A quasi due anni dal lancio, la vettura continua ad essere al centro dell’attenzione.

Fiat 124 Spider America

Sono passati quasi due anni dal debutto della Fiat 124 Spider, presentata ufficialmente nel mese di novembre del 2015, durante il Salone di Los Angeles. Tuttavia, le ordinazioni sono state aperte a febbraio dell’anno scorso, mentre le prime consegne sono partite nel mese di giugno del 2016.

Fino al 31 agosto di quest’anno, sono state registrate ben 2.347 immatricolazioni di Fiat 124 Spider sul mercato italiano. Nello specifico, 965 unità sono state vendute nel 2016 e 1.382 nel 2017. Nel calcolo, inoltre, sono compresi i 664 esemplari della declinazione sportiva con il brand Abarth. La vettura vince il duello con la ‘gemella’ Mazda MX-5 che, nello stesso periodo, è stata venduta complessivamente in 1.083 unità.

Recentemente, è stata aggiornata la gamma cromatica della Fiat 124 Spider con la nuova tonalità delle tinte Bianco Ghiaccio Tristrato e Grigio Argento, nonché con l’inedito colore Blu Mediterraneo. Confermate le colorazioni Bronzo Magnetico, Rosso Passione, Bianco Gelato, Grigio Moda e Nero Vesuvio. Non più disponibile, invece, il colore Azzurro Italia.

Fiat 124 Spider Legend Tour
Fiat 124 Spider Legend Tour

Sin dal debutto, la Fiat 124 Spider è proposta esclusivamente con il motore a benzina 1.4 MultiAir Turbo da 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a sei marce. Oltre alla versione nell’allestimento base, la gamma comprende anche la declinazione Lusso, tra l’altro l’unica a poter essere abbinata al cambio automatico AT6 a sei rapporti.

All’allestimento Lusso corrisponde la dotazione di serie completa di cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici maggiorati Bridgestone, doppio scarico cromato, finitura Premium Silver per montanti anteriori e rollbar, fendinebbia, sensori di parcheggio posteriori, climatizzatore automatico, plancia con cuciture a vista e interni in pelle di colore nero (o tabacco per la versione AT6).

Fiat 124 Spider
Fiat 124 Spider

Inoltre, la Fiat 124 Spider è stata proposta in tre versioni speciali: Anniversary, America ed Europa, quest’ultima presentata lo scorso marzo all’ultima edizione del Salone di Ginevra. La versione speciale Anniversary, prodotta in soli 124 esemplari con la carrozzeria nella tinta Rosso Passione e gli interni in pelle riscaldabili di colore nero, era equipaggiata con i pacchetti Pack Visibility, Pack Radio, Pack Bose e Pack Premium, più gli specchietti retrovisori color Premium Silver.

La versione speciale America, anch’essa prodotta in sole 124 unità, è riconoscibile per la colorazione Bronzo Magnetico della carrozzeria e la finitura Premium Silver delle calotte degli specchietti retrovisori, ma soprattutto per gli interni in pelle color tabacco e il pacchetto Pack Vintage con bagagliera e gli specifici cerchi in lega Historycal da 17 pollici.

Fiat 124 Spider Europa
Fiat 124 Spider Europa

Inoltre, la Fiat 124 Spider America è dotata anche di Pack Visibility (con fari anteriori ‘full led’ autolivellanti, lavafari, sensore pioggia e luci DRL a led), Pack Radio (con autoradio DAB completa di display touch screen da sette pollici e pomello del comando multimediale), Pack Premium (con navigatore satellitare 3D, retrocamera posteriore e sistema Keyless Entry), Pack Bose (con nove altoparlanti, di cui quattro integrati negli appoggiatesta e regolazione del volume collegata all’apertura della capote) e impianto di allarme Security Alarm.

La Abarth 124 Spider, invece, è equipaggiata con il propulsore a benzina 1.4 MultiAir Turbo da 170 CV di potenza e 250 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 232 km/h e accelerare da 0 a 100 in 6,8 secondi. Questa unità può essere abbinata anche al cambio sequenziale AT, con comandi al volante.

Abarth 124 Spider

Oltre alla declinazione standard, la Abarth 124 Spider è disponibile nell’allestimento speciale Scorpione, sprovvisto di sedili sportivi in pelle bicolore, comando del cambio in pelle e impianto frenante Brembo, ma dotato dell’omonimo pacchetto che prevede le calotte degli specchietti e il profilo aerodinamico di colore Grigio Forgiato, più l’impianto di scarico Abarth Record Monza con quattro terminali e sistema Dual Mode. Inoltre, non è disponibile con le colorazioni Rosso Costa Brava 1972, Isola d’Elba 1974 e Grigio Portogallo 1974, ma solo nelle tinte Nero San Marino 1972 e Bianco Turini 1975.

La Fiat 124 Spider è commercializzata anche sul mercato statunitense, con il motore 1.4 MultiAir Turbo da 160 CV delle versioni Classica e Lusso, nonché nella declinazione sportiva Abarth da 170 CV. L’ultima novità d’oltreoceano, invece, è la versione speciale Red Top Edition.

Lascia un commento

Written by Dario Montrone

Blogger, ma soprattutto giornalista freelance del settore auto da oltre dieci anni. Sono appulolucano e, nel tempo libero, pratico il 'free riding'. "Auto Storiche Italiane" è il titolo del mio primo libro, scritto qualche anno fa.