in

Auto usate: poco più di 1 milione di unità vendute nel Regno Unito nel Q2

Non è chiaro al momento quanto tempo ci vorrà prima che il mercato automobilistico riesca a riprendersi

Mercato auto Germania marzo 2020

Il mercato delle auto usate nel Regno Unito è diminuito del 48,9% nel secondo trimestre del 2020. In particolare, sono stati registrati solo 1.039.303 passaggi di proprietà, secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT).

La diminuzione più importante si è registrata dopo gennaio e febbraio ma per fortuna a giugno si è registrato solo un -17,5% rispetto ad esempio al -74,2% di aprile. Non è chiaro al momento quanto tempo ci vorrà prima che il mercato automobilistico riesca a riprendersi date le incertezze economiche.

Vendite auto usate Regno Unito Q2 2020

Auto usate: le vendite sono diminuite del 48,9% nel secondo trimestre del 2020 in UK

La domanda di veicoli elettrici usati è cresciuta del 44,8% nel primo trimestre di quest’anno ma è diminuita nel secondo, scendendo al 29,7% a 2288 unità, sebbene la loro quota di mercato sia rimasta stabile allo 0,2%. Le vendite delle ibride plug-in usate sono diminuite del 56,3% a 3249 esemplari.

I passaggi di proprietà di auto usate a benzina e diesel sono calati rispettivamente del 49,2% e del 48,5%, nonostante insieme abbiano comunque rappresentato il 98,3% delle vendite nel trimestre (1.021.963 unità). Malgrado un calo del 52,4%, le vetture compatte sono rimaste quelle più popolari nel mercato dell’usato con 316.570 (30,5% del mercato).

Vendite auto usate Regno Unito Q2 2020
Auto usate, ecco i modelli più venduti nel Regno Unito nel Q2 2020

Tutti i segmenti hanno registrato una flessione ma le berline di lusso hanno ottenuto la diminuzione inferiore (-30,4%). Il nero è rimasto il colore più popolare con 227.660 unità vendute, seguito da argento, blu, grigio e bianco. Nei primi sei mesi del 2020, le vendite di auto usate sono diminuite del 28,7% a 2,89 milioni di unità.

Mike Hawes, amministratore delegato di SMMT, ha dichiarato: “Per quanto devastanti siano queste cifre, con misure di blocco complete in atto per tutto aprile e maggio, non sono sorprendenti. Mentre il Regno Unito riprende a muoversi di nuovo e le concessionarie continuano a riaprire, ci aspettiamo un ritorno di più attività sul mercato perché molte persone vedono le auto come un modo sicuro e affidabile per viaggiare durante la pandemia. Tuttavia, se vogliamo rilanciare le vendite e il rinnovo della flotta, sarà necessario un supporto per l’economia più ampio al fine di rafforzare la fiducia delle imprese e dei consumatori“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento