in

Tutti in vacanza con l’auto contro il Covid

Scelta intelligente dei connazionali: sempre con la vettura

vacanza auto

Non scherziamo coi treni e con gli aerei: coronavirus o no, l’italiano va in vacanza con l’auto. Che si conferma la regina per raggiungere le mete preferite in ferie. Addirittura il 71% degli italiani prevede infatti di spostarsi in macchina durante la stagione estiva 2020. Tutti in vacanza con l’auto contro il Covid: si tratta di un dato in crescita di 16 punti percentuali rispetto al 2019, quando la vettura era il mezzo preferito per gli spostamenti vacanzieri dal 55% degli italiani.

Tutti in vacanza con l’auto contro il Covid: per fortuna

Vediamo i numeri resi noti dall’Osservatorio Autopromotec. Si basano su una ricerca di Italiani.coop (portale di indagine e approfondimento sulla vita quotidiana degli italiani): c’è un campione rappresentativo della popolazione italiana tra i 18 e i 65 anni di età.

  • Numero uno, l’auto, regina assoluta.
  • A seguire, l’aereo, al 17%, in netto calo rispetto al 2019 (-12 punti percentuali).
  • Al terzo posto il treno, preferito solo nel 5% dei casi e in calo di 2 punti percentuali rispetto al 2019.
  • Poi in ordine la nave e i traghetti (passati dal 6% del 2019 al 4% del 2020), gli autobus e i pullman (stabili al 3%).

L’auto si conferma il mezzo di trasporto preferito per spostarsi anche perché è il più sicuro in questo particolare momento storico: garantisce il distanziamento sociale necessario per compiere un viaggio in totale sicurezza. Al contrario, i mezzi pubblici sono penalizzati per il diffuso timore che i viaggi collettivi possano costituire un’occasione di contagio. L’abitacolo è curato, pulito, igienizzato: come si può dire altrettanto dei treni? Anche i mezzi pubblici per arrivare ai treni fanno paura: il Covid adora lo sporco, ci sguazza. Quindi gli italiano fanno bene a stare alla larga da tutti questi pericoli.

C’è anche il noleggio auto breve

Rammentiamo che esiste pure il noleggio auto breve: per la durata della vacanza, si può usare la vettura in affitto pagando una tariffa. Tanto più alta quanto più basse sono le penali in caso di incidenti, danni, furti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento