in

La Germania si prepara per l’entrata in vigore della guida autonoma di Livello 4

La nazione tedesca vuole essere la prima a creare una legislazione per i veicoli dotati di guida autonoma di Livello 4

Nuro R2 auto guida autonoma

La Germania sta preparando una serie di leggi che potrebbero permettere la commercializzazione della tecnologia di guida autonoma di Livello 4 già dalla prossima estate.

Se le varie norme venissero approvate, diventerebbe il primo quadro giuridico completo che copre i requisiti di omologazione e di traffico per i robotaxi, il cui veicolo è controllato da un computer in qualsiasi momento, secondo quanto affermato da Autonews Europe.

Bosch auto a guida autonoma
Germania, la prima nazione europea a proporre una legislazione ad hoc per i veicoli a guiida autonoma?

Germania: i primi robotaxi potrebbero arrivare già dalla prossima estate

Il Ministero dei Trasporti del Governo tedesco ha detto: “Il nuovo quadro giuridico dovrebbe creare i prerequisiti nell’attuale periodo legislativo per consentire il normale funzionamento di veicoli autonomi e senza conducente su strade pubbliche, limitato geograficamente a un ambiente definito. I veicoli senza conducente dovrebbero essere abilitati per una vasta gamma di varie applicazioni senza la necessità di regolare definitivamente un caso d’uso specifico. Questa flessibilità consente di prendere in considerazione varie forme di mobilità“.

Il motivo per cui la legislazione non è stata ancora resa pubblica è perché attualmente si trova nella fase di revisione interdipartimentale. Tutte le proposte devono essere approvate prima di arrivare davanti ai membri del parlamento tedesco e in definitiva alla camera.

Benedikt Wolfers, partner dello studio legale Posser Spieth Wolfers & Partners, ha dichiarato che ciò va oltre la sperimentazione di prototipi in quanto è espressamente indirizzato alla commercializzazione di veicoli per il trasporto autonomo di persone e merci. La Germania aveva già approvato una legge nel 2017 che permette ai conducenti di spostare il controllo della propria auto su un computer di bordo.

Finché non saranno in vigore norme a livello UE, gli stessi Stati membri possono andare avanti. La Germania vuole essere il primo paese a redigere una simile legge“, ha dichiarato Wolfers.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento