in

Aston Martin non esclude l’ingaggio di Vettel per il 2021

Il team Racing Point, che sarà ribattezzato Aston Martin nel 2021, potrebbe essere la nuova destinazione di Vettel

Sebastian Vettel 1

Una settimana dopo aver assicurato che Sebastian Vettel non sarebbe approdato nella sua squadra nel 2021, Otmar Szafnauer – capo del Racing Point team futuro Aston Martin – cambia idea e dice di non chiudere le porte del suo team al quattro volte campione del mondo per la prossima stagione. Racing Point potrebbe essere il nuovo team di Vettel, sebbene sostengano sia difficile prevedere il futuro in anticipo. Szafnauer è chiaro che il team Racing Point ha sempre avuto l’idea di adempiere al contratto di ciascuno dei suoi piloti, dato che Sergio Pérez è legato alla scuderia di Silverstone fino al 2022. Tuttavia, potrebbe essere lasciato fuori a detrimento di un Vettel a cui il caposquadra della squadra non chiude la porta questo fine settimana.

Il numero uno di Racing Point che nel 2021 si chiamerà Aston Martin non esclude l’arrivo di Vettel

“La nostra intenzione è di non lasciare mai un contratto insoddisfatto. Certo, è difficile prevedere il futuro “, ha detto Szafnauer al portale GPFans.com. Szafnauer spiega che Vettel è un pilota che è stato nella zona alta per lungo tempo e che, oltre a ciò, sa perfettamente cosa è necessario per vincere la Formula 1. Vede Sebastian come amico e come una persona eccezionale fuori dal pista, e nel campo professionale, assicura che sia veloce e sincero.

“ Sebastian sa come vincere, è un pilota molto competitivo. L’ho conosco come amico ed è una persona eccezionale. Lo conosco da molto tempo, è un pilota molto onesto e potrebbe essere molto veloce ”, ha concluso Szafnauer. Il team Racing Point, che sarà ribattezzato Aston Martin nel 2021, potrebbe essere dunque la nuova destinazione di Vettel. Il tedesco potrebbe scommettere sul nuovo progetto di Lawrence Stroll nella nuova era della Formula 1. Tuttavia, sembra che questa non sia la sua unica destinazione, dato che si vocifera anche con un possibile “ritorno a casa”, cioè con la Red Bull.

Ti potrebbe interessare: Vettel: “volevo togliere qualche titolo a Lewis per far durare più a lungo i record di Schumacher”

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento