in ,

Jeep Grand Cherokee Trackhawk sfida un Lamborghini Urus in una drag race

Il famoso tuner proporrà delle versioni modificate di entrambi i SUV

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus drag race

Hennessey Performance ha avuto la possibilità di mettere le mani su due dei SUV più veloci presenti in questo momento sul mercato: la Jeep Grand Cherokee Trackhawk e il Lamborghini Urus. Entrambi verranno modificati dal famoso tuner ma prima di ciò ha deciso di metterli a confronto in una drag race.

Parlando di specifiche, la Grand Cherokee Trackhawk è una vera e propria bestia con il suo motore V8 sovralimentato da 6.2 litri di Dodge capace di sviluppare una potenza di 717 CV e 875 nm di coppia massima.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus drag race
Jeep Grand Cherokee Trackhawk di Hennessey Performance

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il potente SUV americano gareggia contro il Lamborghini Urus

Secondo le informazioni fornite dalla casa automobilistica americana, il performante SUV è in grado di completare il quarto di miglio in 11,6 secondi a una velocità di 187 km/h. Lo scatto da 0 a 96 km/h avviene in 3,5 secondi mentre la velocità massima è pari a 290 km/h.

Il Lamborghini Urus made in Italy, invece, nasconde sotto il cofano un V8 biturbo da 4 litri che sviluppa 350 CV e 850 nm, oltre a costare 82.000 euro in più della Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Purtroppo non conosciamo il tempo ufficiale nel quarto di miglio ma sappiamo che lo scatto da 0 a 96 km/h avviene in 3,5 secondi mentre la velocità di punta è di 305 km/h.

A quanto pare parliamo di una battaglia all’ultimo sangue il cui risultato probabilmente dipenderà dalle capacità dei due piloti. Non ci resta che lasciarvi con il video di Hennessey Performance per scoprire il SUV vincitore della drag race.