in

Mateschitz vuole Vettel alla Red Bull nel 2021

Il proprietario della Red Bull gradirebbe un ritorno di Vettel nel suo team per il 2021

Vettel e Mateschitz
Vettel e Mateschitz

Il ritorno di Fernando Alonso alla Renault, annunciato ieri, potrebbe non essere l’unica grande sorpresa per il 2021. Dalla Germania anticipano che Dietrich Mateschitz, proprietario della Red Bull, vuole riportare indietro Sebastian Vettel. Sebastian Vettel può tornare alla Red Bull nel 2021, secondo il portale web Motorsport-Total. Helmut Marko ha ricevuto un ordine dal proprietario della casa delle bevande energetiche, Dietrich Mateschitz, per recuperare il quattro volte campione. Sebastian tornerebbe come partner di Max Verstappen, relegando Alex Albon in AlphaTauri. Il britannico-thailandese prenderebbe il posto di Daniil Kvyat, che rimarrebbe senza volante.

Mateschitz apprezza molto Vettel, dopo che il campione è riuscito a lasciare il segno in tutto il mondo con i suoi quattro campionati. È stato l’unico pilota che è riuscito a dare titoli alla Red Bull ed è difficile da dimenticare. Inoltre, il modo in cui la Ferrari ha trattato Vettel non sarebbe piaciuto al proprietario della casa delle bevande energetiche che pare voglia riprendere Sebastian, per farlo divertire prima che arrivi il momento della pensione.

L’arrivo di Vettel sarebbe anche perfetto in termini pubblicitari per promuovere la nuova trasmissione aperta che Liberty ha appena concordato con Servus TV, Red Bull TV e ORF. La mossa ha senso anche se ricordiamo che la regione di lingua tedesca dell’Europa, Germania, Austria e Svizzera è il principale mercato in cui Red Bull vende le sue famose lattine. Vedremo dunque come si evolverà la situazione nelle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Spuntano alcune ipotesi di un probabile futuro in ottica Red Bull per Sebastian Vettel

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento