in

Daimler respinge Vettel: “Rimarremo con Hamilton e Bottas”

Dopo il GP d’Austria il numero uno di Daimler ha confermato Bottas ed Hamilton per il 2021

Daimler è il proprietario di Mercedes, quindi le parole del suo numero uno, Ola Källenius, sono importanti. Lo svedese ha annunciato di non essere interessato a Vettel e che manterrà i suoi due piloti attuali, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, per il 2021. Il Gran Premio d’Austria è stata una vera dichiarazione di intenti da parte di Valtteri Bottas, mostrando alla Mercedes la sua fame di vittoria. Il finlandese, il cui contratto scade alla fine dell’anno, inizia la stagione con una vittoria che convince la leadership di Daimler.

Dalla Germania, si vociferava che Daimler, il proprietario della Mercedes, stesse facendo pressione su Wolff per far firmare Sebastian Vettel. Tuttavia, ieri l’amministratore delegato della compagnia, Ola Källenius, ha confermato che vogliono mantenere i loro due piloti attuali, soprattutto dopo la pole e la vittoria in Austria da parte di Bottas, il pilota su cui c’erano più dubbi dei due. “Rimaniamo con i nostri due piloti attuali. Capisco che è entusiasmante per i fan tedeschi pensare a Vettel, ma con Lewis e Valtteri abbiamo già due piloti di spicco che si esibiscono ai massimi livelli. Lo abbiamo visto ieri con la pole e la vittoria fantastica di Valtteri “, ha sottolineato Källenius nelle dichiarazioni a Sky Germania.

“Stiamo tenendo duro con i due piloti che abbiamo ora”, ha aggiunto Källenius. Vettel, che ha annunciato a maggio che avrebbe smesso di essere un pilota Ferrari alla fine della stagione, ha commesso un grave errore nel mezzo della gara, frenando troppo e colpendo la macchina di Carlos Sainz. Diversi ex piloti hanno criticato questa manovra di Seb, come Ralf Schumacher e Jenson Button. Nico Rosberg si è unito a loro: “È stato un suo grave errore. Non capisco come possa parlare della scarsa prestazione della Ferrari, quando il suo compagno di squadra ha conquistato un secondo posto”, lo ha criticato Rosberg ai microfoni della rete tedesca RTL.

Ti potrebbe interessare: Sebastian Vettel: “sorpreso, pensavamo di avere qualcosa in più”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento