in

Fiat: ecco i modelli esposti al Salone auto di Detroit 2017

Fiat
Fiat 124 Spider Abarth

Al North American International Auto Show di Detroit 2017 una delle sicure protagoniste è Fiat. La principale casa automobilistica italiana è infatti presente con alcuni dei modelli più interessanti che compongono la sua gamma di auto e che trovano spazio anche sul mercato auto americano. Ovviamente in questa manifestazione che si svolge in terra americana non poteva mancare la vettura che rappresenta la vera icona del brand torinese di Fiat Chrysler Automobiles. Ci riferiamo alla 500, presente nello stand della casa italia a Detroit in tutte le sue declinazioni. Troviamo dunque oltre alla versione classica anche la 500L e il crossover 500X. 

Fiat: ecco cosa possiamo ammirare nello suo stand al Salone auto di Detroit

Ovviamente non manca nemmeno la versione Abarth di questo modello molto amata negli Stati Uniti dagli appassionati di motori. Oltre alla gamma 500 un’altra gradita novità nello stand della casa italiana è rappresentata dalla Fiat 124 Spider. L’erede della celebre vettura, arrivata sul mercato a 50 anni esatti dalla nascita della sua celebre erede e nata in collaborazione con Mazda, arriva finalmente sul mercato americano. Questo modello inizia a dare le prime soddisfazioni alla casa italiana con numeri assai incoraggianti. Qui a Detroit la vettura è presente anche nella versione Abarth. 

Leggi anche: Alfa Romeo: all’asta la vettura di Tazio Nuvolari

Fiat
Fiat protagonista al North American International Aut Show di Detroit 2017

Leggi anche: Jeep: con i 3 nuovi modelli, Sergio Marchionne vuole penetrare a fondo nel mercato USA

Ricordiamo che per Fiat questo evento è considerato molto importante. Dopo un 2016 deludente in termini di vendite la speranza è quella di ricominciare a crescere sul mercato americano. Proprio per questo motivo di recente tutte le automobili della casa italiana ad eccezione della 124 Spider hanno subito una riduzione del prezzo. La speranza è quella di avvicinare nuove fasce di clienti che fino a questo momento negli Stati Uniti si sono tenuti alla larga dalle auto del brand di Torino. 

Anche Fiat sta soffrendo la crisi delle piccole auto sul mercato americano, dove invece crescono a dismisura, Suv, Crossover e Pick Up. Non è un caso che mentre la 500 è in calo e la 500L è crollata a picco, il Crossover 500X è uno dei pochi che si difende ancora bene. Vedremo dunque cosa riserverà questo 2017 appena cominciato per Fiat.

Lascia un commento

Loading…

Jeep: con i 3 nuovi modelli, Sergio Marchionne vuole penetrare a fondo nel mercato USA

Fiat 500L 2018

Fiat 500L 2018: proseguono i test su strada in Italia