in

Nuova Jeep Grand Cherokee avvistata in Italia

I primi prototipi della nuova generazione si mostrano in foto spia

Nuova Jeep Grand Cherokee foto spia Italia

Jeep prevede di presentare nelle prossime settimane la nuova generazione della Jeep Grand Cherokee (WL) assieme alla nuova variante a tre file. Grazie ad alcune nuove foto spia del modello a due file di sedili, catturate sulle strade italiane, possiamo scoprire dei nuovi dettagli.

Il primo prototipo catturato in foto dispone di fari e griglia anteriore dell’attuale Grand Cherokee WK2. Un altro scatto mostra, invece, un secondo prototipo dotato dei fari di produzione nascosti sotto il camuffamento con la tecnologia a LED di ultima generazione.

Nuova Jeep Grand Cherokee foto spia Italia
Nuova Jeep Grand Cherokee tre quarti posteriore

Nuova Jeep Grand Cherokee: proseguono i test sulla prossima generazione

Sempre dalle stesse foto possiamo vedere le nuovissime luci di forma orizzontale che adornano la parte posteriore del nuovo SUV. Queste sembrerebbero essere ancora le unità presenti sull’attuale Grand Cherokee, anche se sappiamo già che quelle di produzione saranno sottili.

Mentre le foto mostrano la nuova Jeep Grand Cherokee, la variante a tre file potrebbe essere la prima ad arrivare nelle concessionarie europee e statunitensi. Alcune fonti vicine a Mopar Insiders hanno dichiarato che il nuovo modello arriverà presso i rivenditori nel corso del primo trimestre del 2021.

Nuova Jeep Grand Cherokee foto spia Italia

La Grand Cherokee di quinta generazione porterà con sé una serie di nuove funzionalità fra cui il sistema di infotainment Uconnect 5 con display da 7, 8.4 e 10.1 pollici. Saranno presenti anche il nuovissimo sistema head-up display a colori, che mostrerà alcune informazioni sul parabrezza, e un nuovo schermo da 10 pollici per il quadro strumenti digitale.

Per quanto concerne le motorizzazioni, la Jeep Grand Cherokee 2022 porterà con sé una serie di nuovi propulsori tra cui il Pentastar V6 da 3.6 litri con sistema mild-hybrid eTorque preso in prestito dal Ram 1500. Anche l’Hemi V8 da 5.7 litri con eTorque, preso sempre dal 1500, farà parte della gamma.

Successivamente, si affiancherà il quattro cilindri turbo da 2 litri con sistema eTorque. Quest’ultimo dovrebbe unirsi alla gamma attorno a maggio 2021. Dato che la casa automobilistica americana sta spingendo forte verso l’elettrificazione, sicuramente verrà offerta una versione 4xe ibrida plug-in la quale dovrebbe utilizzare un gruppo propulsore simile alla Wrangler 4Xe.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento