in

Fiat richiama 16.193 unità di 500 in Brasile

Nuova Fiat 500

Fiat ha deciso di richiamare 16.193 unità di Fiat 500 per riparare un guasto al pedale della frizione della celebre city car. La principale casa automobilistica italiana ha annunciato Giovedì 22 dicembre 2016 l’inizio della seconda fase di un richiamo che coinvolge 16.193 unità della Fiat 500, tutte dotate di cambio manuale. Il problema riguarda modelli prodotti negli anni che vanno tra il 2012 e il 2016, a causa di un guasto nel pedale della frizione. Secondo il costruttore automobilistico italiano, i concessionari hanno già tutto il necessario per procedere al ricambio dopo accurata visita di controllo, con la sostituzione del pedale qualora questo fosse necessario.

Ecco i  motivi del richiamo di Fiat in Brasile

Il problema nascerebbe dalla possibilità che il pedale non si sfili completamente nel momento in cui viene pigiato e questo impedirebbe lo scambio delle marce e potrebbe anche causare la perdita di trazione del veicolo, con evidente rischio di incidenti con conseguenti lesioni  al conducente, ai passeggeri e  a terzi. Questo richiamo dunque coinvolge un gran numero di Fiat 500 e serve a garantire che non vi sia alcun problema ai proprietari di queste auto e ai loro passeggeri. L’eventualità di incidenti causati da questo difetto è molto bassa, ma ovviamente come sempre accade in questi casi le aziende preferiscono intervenire preventivamente onde evitare problemi.

Leggi anche: Alfa Romeo Alfetta: nuova idea dal web

Nuova Fiat 500 1.3 Multijet II 95 CV da 16.100€
Fiat 500: richiamo in Brasile per oltre 16 mila unità per presunti problemi al pedale della frizione

Leggi anche: Jeep Wrangler nuova generazione: nuove foto spia

Fiat Chrysler Brasile ha anche messo a disposizione dei propri clienti un numero verde da contattare per avere maggiori informazioni e dettagli su quelle che sono le auto coinvolte, sui tempi entro cui portare la propria vettura nella più vicina concessionaria autorizzata FiatChrysler Automobiles e su tutti i dettagli che riguardano la vicenda.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: Starcom è il nuovo centro media in Europa

Alfa Romeo Giulia Coupè

Alfa Romeo Giulia coupè: nuova ipotesi