in

Brundle crede in Vettel: “Penso che volerà nel 2020”

Secondo Martin Brundle nel 2020 Sebastian Vettel proverà a dimostrare tutto il suo valore in cerca di un sedile per il 2021

Sebastian Vettel _ 3

Sebastian Vettel lascerà la Ferrari alla fine del 2020, questo è certo, ma l’impatto che questo avrà sulla stagione 2020 è ancora incalcolabile. In che modo Vettel affronterà il fatto che deve lasciare la Ferrari? “Penso che Vettel volerà nel 2020. In passato, ha prestato pochissima attenzione agli ordini di squadra con Webber e Leclerc, quindi di certo non sarà interessato a questo adesso. Guiderà per se stesso e mostrerà ciò che può ancora fare. Avrà voglia di rimanere in F1 ”, afferma Martin Brundle di fronte a Motorsport.com.

Secondo Martin Brundle nel 2020 Sebastian Vettel proverà a dimostrare tutto il suo valore

Laddove molti pensano che Vettel cederà alla pressione, Brundle ha più fiducia nel quattro volte campione del mondo. ” Non ha ancora perso la velocità e mi chiedo che cosa porterà nel 2020. Leclerc è l’uomo per il futuro della Ferrari, ma Vettel ora vorrà dimostrare che si sbagliano. Sei una piccola persona non grata quando parti. ”

È una situazione che interesserà tre squadre nel 2020. Vettel sarà presto fuori dalla Ferrari, ma lo saranno anche Carlos Sainz alla McLaren e Daniel Ricciardo alla Renault. Tuttavia, Brundle non pensa che Vettel ne sarà influenzato, ma al contrario si esibirà meglio che mai.

” Penso davvero che volerà nel 2020, ma dove può andare? È contento di quei quattro titoli e andrà dalla sua famiglia? Se può passare a un’altra squadra, penso che lo farà ”, conclude Brundle e Johnny Herbert aggiunge: “È una posizione ideale per Vettel, perché ora che se ne va non ha nulla da perdere e non c’è pressione sulle sue spalle ”, conclude il giornalista Sky Sports.

Ti potrebbe interessare: Vettel: “Penso di avere abbastanza esperienza per fare due GP sullo stesso circuito”