in

Ricambi auto: atteso calo delle vendite del 15% nel mercato mondiale

Gli automobilisti guidano di meno e percorrono meno km in auto

Ricambi auto vendite marzo 2020

Il mercato globale dei ricambi auto dovrebbe registrare un calo delle vendite del 15% entro il 2020 a causa del coronavirus. La conclusione viene da uno studio condotto da Bain & Company. Gli effetti della pandemia si faranno sentire fino alla metà del decennio. Secondo la società di consulenza, nonostante il recupero nei prossimi cinque anni, si registreranno comunque dei cali significativi.

La proiezione è che il mercato dei ricambi auto avrà una variazione negativa del 4% e 8% tra il 2021 e il 2025, rispetto a quella fatta prima della pandemia. Gli impatti maggiori si verificano nella fornitura ai produttori di auto. In Brasile, il fatturato degli stabilimenti di ricambi auto, accumulato fino ad aprile, è già diminuito di oltre il 30%.

Ricambi auto calo mercato mondiale
Ricambi auto, il calo delle vendite proseguirà fino al 2025

Ricambi auto: gli effetti del coronavirus si faranno sentire ancora per molto

Bain & Company sottolinea che i dati presenti nello studio non includono il mercato cinese. Carlos Libera, partner di Bain & Company, ha dichiarato: “La crisi influenzerà in particolare le vendite di auto nuove. Ma questo momento potrebbe anche rappresentare alcune opportunità. In questo contesto, il Brasile può cogliere l’occasione per aumentare le esportazioni in alcuni paesi“.

Sempre in base a quanto affermato dalla società di consulenza, i risultati saranno determinati dal nuovo comportamento dei conducenti. Con il distanziamento sociale e la paura di essere contagiati dal COVID-19, le persone percorrono meno distanze e guidano di meno. Si prevede che questo comportamento proseguirà negli anni a venire.

Altri fattori importanti da considerare sono l’incertezza economica e la disoccupazione derivante dalla pandemia. Bain & Company sostiene che le aziende dovranno investire in comunicazione, fidelizzazione dei clienti e offrire servizi aggiuntivi per poter riconquistare mercato. Sarà inoltre necessario disporre di prezzi competitivi e adottare delle misure mirate come revisioni gratuite dei veicoli, contratti di assistenza a lungo termine e garanzie estese.

Ricambi auto calo mercato mondiale