in

Hamilton loda Vettel: è lui l’avversario più ostico

Lewis Hamilton non ci ha pensato due volte a definire Sebastian Vettel il suo avversario più duro, i due hanno battagliato spesso per il titolo

Vettel e Hamilton

La caratura dei due si evince già dal fatto che dal 2008 al 2019 in coppia hanno vinto 10 dei 12 titoli mondiali a disposizione in Formula 1, stiamo parlando ovviamente di Sebastian Vettel e di Lewis Hamilton sebbene il dato propenda verso l’inglese col tedesco fermo a quota quattro titoli mondiali di cui zero con la tuta Ferrari.

Tra i due la rivalità è apparsa sempre ben marcata sebbene sia stata sempre rispettosa nonostante abbia avuto come obiettivo principale posizioni sempre di vertice. Entrambi poi si sono dovuti confrontare sempre con gente di alto livello o con giovani che non gli hanno reso di certo la vita facile. Gli attestati di stima reciproci non sono mai mancati, merito anche delle tante sfide dirette che hanno portato in dote un legame corretto e mai fuori dalle righe.

Nel nome di Vettel

Sebbene in molti si sarebbero aspettati di sentire il nome di Nico Rosberg nel punto più alto della classifica dell’avversario più duro, Hamilton all’interno di una video intervista apparsa sul profilo Twitter della Mercedes quando gli hanno chiesto chi era il suo avversario più duro ha ammesso “direi Sebastian” senza pensarci due volte.

I due in effetti hanno battagliato per due stagioni per la vetta della classifica iridata, ma in entrambi i casi la vittoria è andata nell’albo d’oro di Lewis. In ogni caso in tredici anni di carriera in Formula 1, Lewis si è dovuto scontrare con un grosso elenco di campioni del Circus. C’è da dire che entrambi appartengono ad una generazione di piloti di vecchio stampo, in netta contrapposizione con gli astri nascenti come Charles Leclerc o Max Verstappen. Anche per questo sono tanti quelli che sperano di vedere Sebastian e Lewis all’interno dello stesso box, magari proprio a bordo della medesima Mercedes sebbene dopo qualche iniziale interessamento le cose hanno preso un’altra piega.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento