in

Laurent Mekies non pensa che i pit stop saranno diversi in F1 nel 2020

Secondo il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies vedremo poca differenza con i pit stop rispetto allo scorso anno

Laurent Mekies
Laurent Mekies

Secondo il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies vedremo poca differenza con i pit stop rispetto allo scorso anno. Nonostante le restrizioni del personale imposte dalla Formula 1 alle squadre per la prossima stagione.

La Formula 1 sta facendo tutto il possibile per combattere la diffusione del coronavirus e ha quindi designato un numero massimo di dipendenti per squadra. Ogni squadra può portare in pista un massimo di 80 persone. Squadre come la Ferrari hanno anche creato le loro bolle social all’interno delle squadre. Ciò mantiene il più possibile separati gli equipaggi di entrambe le auto.

Le complicazioni renderanno più difficile per i membri del team lavorare a stretto contatto. Si prevede pertanto che le operazioni nei box richiederanno più tempo del normale. Secondo Mekies, tuttavia, ciò non avrà alcun effetto sui pit stop stessi.

“Ora abbiamo un limite complessivo [di personale] che prima non esisteva, per 80 persone in totale. Quindi abbiamo dovuto tagliare principalmente persone non tecniche. Di conseguenza, le operazioni pit stop e le operazioni di ingegneria non sono così influenzate” , afferma Mekies.

“Sono un po’ colpiti perché attraverso la responsabilità globale abbiamo cercato di portare il minor numero di persone possibile in pista, indipendentemente dal limite. Ma nel complesso, non vedrai un grande cambiamento nel numero di persone coinvolte nei pit stop o in altre operazioni ” , ha continuato Mekies.

“Abbiamo ridotto i numeri per fare il maggior numero di cose da remoto. Come sapete, abbiamo quello che chiamiamo ” box parallelo ” qui alla Ferrari, il box remoto, che supporta le nostre operazioni. Quindi tutto ciò che possiamo fare, lo stiamo facendo da remoto. Come sono sicuro che stiano facendo gli altri team, così come la FIA. Ma per quanto riguarda i pit stop, vedrai lì la stessa operazione “, conclude Mekies.

Ti potrebbe interessare: La Scuderia Ferrari contro il Coronavirus isola il team di Vettel da quello di Leclerc

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento