in

Ferrari: “La cosa più difficile è indossare sempre mascherine”

Il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies riconosce che indossare una mascherina in ogni momento nel box sarà un duro lavoro per i meccanici

Ferrari
Ferrari

Il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies riconosce che indossare una mascherina in ogni momento nel box sarà un duro lavoro per i meccanici. Tuttavia, la Scuderia accetta rassegnatamente le regole e garantisce che tutti i suoi dipendenti le rispetteranno. Il Covid-19 ha complicato la Formula 1 sin dall’inizio della stagione in Australia. A causa della pandemia, la categoria è stata costretta a modificare gran parte della sua essenza durante i fine settimana di gara e ad utilizzare, per obbligo, mascherine, qualcosa che i meccanici e tutto il personale del box subiranno in modo particolare.

“Soprattutto per i ragazzi del nostro box sarà difficile indossare sempre la mascherina. Naturalmente, abbiamo iniziato ad abituarci, per tutti noi è diventato parte della nostra vita normale in questo 2020. In Ferrari è obbligatorio, quindi le usiamo sempre in fabbrica e in ufficio “, ha condiviso il direttore sportivo Ferrari Laurent Mekies, parlando al sito tedesco Motorsport Total. Mekies assicura che le intenzioni della Formula 1 e anche della Ferrari sono di mantenere la sicurezza in ogni momento. La categoria tornerà all’attività entro sette giorni in Austria e lo farà nel modo più sicuro possibile. L’uso di mascherine sarà obbligatorio fino a quando non vi sarà un vaccino contro covid-19.

” Faremo ciò che dobbiamo fare e lo faremo nel modo più sicuro possibile. Pertanto, non ci saranno tentazioni o incentivi per non usarle perché sarà la norma “, ha detto Mekies per chiudere. Lo staff Ferrari ha già testato il nuovo protocollo in un test al Mugello con Sebastian Vettel e Charles Leclerc la scorsa settimana, in cui è stato visto l’intero team indossare la mascherina.

Ti potrebbe interessare: La fabbrica Ferrari di Maranello costruisce parti di respiratori per aiutare a combattere il coronavirus

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento