in ,

Dodge Challenger R/T sfida una Jeep Grand Cherokee SRT in una drag race

I due veicoli di FCA sono dotati di un motore Hemi V8

Dodge Challenger R/T vs Jeep Grand Cherokee SRT drag race

La Challenger e la Grand Cherokee sono due delle auto più performanti proposte dai brand di Fiat Chrysler Automobiles (FCA). In fondo all’articolo trovate un interessante versus condotto da RacerX che vede protagoniste una Dodge Challenger R/T e una Jeep Grand Cherokee SRT.

La muscle car nasconde sotto il cofano un motore Hemi V8 da 5.7 litri capace di sviluppare una potenza di 379 CV e 555 nm di coppia massima. Parliamo di cifre parecchio importanti per un propulsore ad aspirazione naturale. Essendo un modello R/T, abbiamo un impianto frenante migliorato, delle sospensioni ottimizzate e degli pneumatici differenti dal modello standard.

Dodge Challenger R/T vs Jeep Grand Cherokee SRT drag race
Dodge Challenger R/T vs Jeep Grand Cherokee SRT

Dodge Challenger R/T: la muscle car gareggia contro una Jeep Grand Cherokee SRT da 483 CV

Dall’altra parte, il SUV performance è equipaggiato da un Hemi V8 da 6.4 litri che eroga 483 CV e 630 nm di coppia. In questo caso, però, abbiamo un corpo più pesante e meno aerodinamico della Challenger R/T.

Per entrambi i veicoli abbiamo delle varianti più potenti come ad esempio la Grand Cherokee Trackhawk che propone un otto cilindri leggermente più piccolo in termini di cilindrata (6.2 litri) ma che eroga una potenza superiore pari a 717 CV e 873 nm.

Rispetto al Trackhawk, la Jeep Grand Cherokee SRT è meno performante in quanto lo scatto da 0 a 96 km/h avviene in 4,4 secondi rispetto ai 3,5 secondi del modello più performante. Per quanto concerne il peso, la Dodge Challenger R/T ferma la bilancia a 1852 kg mentre il SUV a 2429 kg.

È piuttosto difficile prevedere un vincitore di una drag race prendendo come riferimento soltanto i numeri. Per scoprire il veicolo vincente, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video sottostante.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento