in

Raikkonen si prepara al ritorno in F1 con un pomeriggio di karting col figlio

Kimi Raikkonen ha approfittato della domenica per andare su un circuito di karting per allenarsi con suo figlio Robin

Kimi Raikkonen saluta

La Formula 1 ritorna il fine settimana del 5 luglio con il GP d’Austria e Kimi Raikkonen si sta già preparando per il suo ritorno in pista. Il pilota finlandese ha approfittato della domenica per andare su un circuito di karting per allenarsi con suo figlio Robin. La moglie Minttu Räikkönen è stata il fotoreporter nel divertente pomeriggio di kart della famiglia finlandese, in cui padre e figlio sono scesi in pista su un circuito di kart. La moglie di Kimi non ha potuto fare a meno di condividere un confronto tra padre e figlio vestiti da piloti. Robin, che ha soli cinque anni, e suo padre hanno completato 52 giri. Nonostante la sua giovane età, il ragazzino ha ereditato la passione per la velocità ed è normale vederlo girare accanto al pilota Alfa Romeo da quando lo ha fatto per la prima volta l’anno scorso.

In questo modo, Raikkonen completa il suo set-up con un partner eccezionale prima di una stagione che potrebbe essere l’ultima per lui in Formula 1. Il finlandese non ha ancora rinnovato il suo contratto con l’Alfa Romeo, che termina quest’anno 2020. Di recente ha spiegato che l’ abbandono della categoria era una possibilità, ma non qualcosa di deciso. Tuttavia, la sua continuità non dipenderà da quanto sia competitiva la sua auto, ma da ciò che è in grado di fare e se si diverte o no in una stagione particolare, che avrà meno gare del solito.

“Ho sempre detto che farò questa stagione 2020 e poi deciderò. Se continuerò a godermi le gare quest’anno, continuerò. In caso contrario, mi ritirerò. Adoro correre e non mi interessa il resto, è molto semplice”, ha recentemente spiegato.

Ti potrebbe interessare: Lotus è andata quasi in bancarotta a causa delle buone prestazioni di Raikkonen