in

Euro NCAP lancia in Europa un’app dedicata ai primi soccorritori

La nuova applicazione contiene i fogli di di salvataggio e le guide di risposta alle emergenze

Euro NCAP app Euro Rescue

Oggi la sicurezza in auto non riguarda soltanto la protezione per gli occupanti e la promozione dei sistemi di assistenza alla guida ma anche una migliore sicurezza post-incidente. Poiché i veicoli sono diventati più resistenti, più complessi e con alimentazioni alternative, è sempre più importante che il primo soccorso sappia cosa fare in caso di incidente.

I soccorritori hanno bisogno di informazioni rapide e dirette su come è fatto un veicolo in modo da aiutare a rimuovere in sicurezza le persone rimaste coinvolte nell’incidente. Per questo motivo le case automobilistiche mettono a disposizione i cosiddetti fogli di salvataggio (Rescue Sheets) e le guide di risposta alle emergenze.

Euro NCAP app Euro Rescue
Euro NCAP, l’app Euro Rescue è già disponibile sugli store di Android e iOS

Euro NCAP: l’app Euro Rescue permette di conoscere come è fatta un’auto

Il foglio di salvataggio è una pagina riepilogo contenente una serie di informazioni molto importanti per permettere ai soccorritori di eseguire l’estrazione degli occupanti in modo rapido e sicuro. Questo include la posizione dei componenti (es. airbag), cavi elettrici e batterie ad alta tensione che potrebbero rappresentare un pericolo per gli occupanti intrappolati e per gli stessi soccorritori.

Le guide di risposta alle emergenze, invece, contengono istruzioni dettagliate per educare e assistere i primi soccorritori durante l’addestramento e sono particolarmente importanti per i veicoli ad alimentazione alternativa.

Euro NCAP app Euro Rescue

Euro NCAP (ENCAP) e The International Association of Fire & Rescue Services (CTIF) hanno deciso di raggruppare tutti i fogli di salvataggio dei produttori all’interno di una singola applicazione chiamata Euro Rescue che può essere scaricata in maniera completamente gratuita su Android e iOS dai rispettivi store.

Inoltre, l’applicativo può essere usato sia online che offline, permettendo ai soccorritori di accedere alle informazioni anche quando la copertura di rete è assente oppure è scarsa sul luogo dell’incidente. Per tutte le auto testate dal 2020 in poi, l’Euro NCAP verificherà il contenuto e condividerà i fogli di soccorso e le guide di risposta alle emergenze attraverso la nuova app.

Euro NCAP app Euro Rescue

Da sottolineare che al momento l’applicazione è disponibile solo in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola ma dal 2023 sarà disponibile in tutte le lingue europee (inclusa quella italiana).

I due enti hanno affermato che l’uso dell’app non è limitato all’Europa. Infatti, anche l’Australasian New Car Assessment Program (ANCAP) ha lanciato un’app dedicata alla regione chiamata ANCAP Rescue basata su Euro Rescue.

Euro NCAP app Euro Rescue

Ecco le dichiarazioni dei presidenti di Euro NCAP e CTIF

Pierre Castaing, presidente di Euro NCAP, ha dichiarato: “Come pianificato nella nostra roadmap 2020-2025 pubblicata nel 2017, Euro NCAP ha aggiunto la sicurezza post-incidente al suo rating 2020. L’app Euro Rescue è il risultato di un lavoro congiunto tra produttori, servizi antincendio e di soccorso ed Euro NCAP ed è il primo risultato visibile dei progressi che possono essere fatti in termini di sicurezza”.

Tore Eriksson, presidente di CTIF, ha affermato: “L’app Euro Rescue rappresenta una pietra miliare nella collaborazione con Euro NCAP e l’industria automobilistica. Per la prima volta, i fogli di salvataggio e le guide di risposta alle emergenze, verificate e conformi alle norme ISO, saranno accessibili liberamente e facilmente in un’unica posizione. Ciò sarà di grande aiuto ai servizi di soccorso e ai primi soccorritori per il loro lavoro di vitale importanza in tutta Europa“.

Euro NCAP app Euro Rescue

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento