in

Webber si chiede come mai Ricciardo e Ferrari non abbiano trovato un accordo

L’ex pilota di F1 Mark Webber è perplesso dal motivo per cui Daniel Ricciardo e la Ferrari non sono riusciti per due volte a trovare un accordo nel recente passato

Vettel e Ricciardo

L’ex pilota di F1 Mark Webber è perplesso dal motivo per cui Daniel Ricciardo e la Ferrari non sono riusciti per due volte a trovare un accordo nel recente passato. Ricciardo cambierà squadra passando dalla Renault alla McLaren il prossimo anno, dopo aver concordato il mese scorso un accordo pluriennale con il team di Woking. Ma il trentenne ha confermato di frequente diffuse voci secondo cui aveva tenuto colloqui con la Casa di Maranello riguardo a un posto con la Scuderia e in sostituzione di Sebastian Vettel in partenza. Ricciardo ha anche rivelato che quei colloqui erano effettivamente iniziati alcuni anni fa, quando stava meditando su un futuro al di fuori della famiglia Red Bull.

“Ci sono state discussioni già da alcuni anni, e questo è continuato fino ad ora”, ha detto Ricciardo. “Non lo negherò, ma ovviamente non è mai stato trovato un punto d’intesa.” E Webber si chiede perché il suo connazionale e il team di maggior successo della F1 non siano mai riusciti a siglare un accordo. “È stato per due volte vicino ad avere un’occasione con il team Maranello, non capisco come mai non siano riusciti a trovare un accordo”, ha detto Webber, parlando in un podcast di F1 Nation

Ti potrebbe interessare: Webber: “alla Ferrari mancherà l’apporto di Vettel”

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento