in

Sainz e la sua “preseason improvvisata” a Woking

Carlos Sainz è stato costretto, come tutti i team e piloti di Formula 1, a effettuare una sorta di “preseason improvvisata”

Carlos Sainz
Carlos Sainz

Carlos Sainz è stato costretto, come tutti i team e piloti di Formula 1, a effettuare una sorta di “preseason improvvisata” a causa della pandemia di coronavirus per arrivare nel miglior modo possibile al GP di Austria. Va ricordato che la categoria regina degli sport motoristici tornerà in azione il primo fine settimana di luglio al Red Bull Ring, dopo più di quattro mesi di attesa dalla conclusione dei test pre-stagionali.

Tutti i piloti hanno tentato di eseguire alcune tipiche procedure di preseason in isolamento, specialmente in campo fisico. Ora Carlos Sainz è già a Woking focalizzato sulle procedure relative alla macchina. Durante la giornata di oggi è stato nello stabilimento della McLaren a praticare pit-stop, una procedura fondamentale per la meccanica e, in misura minore, per i piloti. Naturalmente, con una maschera e tutte le misure di sicurezza pertinenti.

Ma non è l’unica cosa che ha fatto di recente in preparazione all’inizio del campionato. La settimana scorsa ha fatto un allenamento di go-kart con Lando Norris su un circuito britannico, il Whilton Mill Go Karting, dal team Dan Holland Racing. Inoltre, poiché la McLaren non organizzerà alcun test con una vettura di Formula 1 prima di tornare in pista, il pilota spagnolo prenderà il comando di una F3 dal team Carlin, come in precedenza Lando Norris.

Anche altri piloti di Formula 1 hanno usato il kart come misura di preparazione per l’inizio della stagione, come George Russell e Charles Leclerc. Da parte loro, alcune squadre hanno preferito andare dritte al punto. Mercedes ha organizzato un test con un’auto del 2018, alla quale si uniranno Ferrari e Renault. Racing Point e AlphaTauri trascorreranno i loro “giorni di ripresa” con le auto di quest’anno.

Ti potrebbe interessare: Verstappen applaude alla firma di Sainz da parte della Ferrari

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento