in

Fiat: questi gli aggiornamenti al 22 ottobre per la principale casa italiana

Fiat
Fiat

Fiat sta vivendo un mese di ottobre denso di novità. Innanzi tutto segnaliamo che molto scalpore stanno facendo nelle ultime ore le prime foto spia del restyling di Fiat 500L che dovrebbe essere mostrato in anteprima nel corso del prossimo anno. Le immagini mostrano prototipi con pesanti camuffature e questo fa dunque pensare che si tratterà di aggiornamenti piuttosto corposi per la celebre monovolume della gamma 500 che continua ad essere la più venduta in Italia e nel suo segmento è una delle più vendute in Europa. Nel frattempo il mitico Ducato festeggia i 35 anni di carriera con un nuovo spot pubblicitario che ne celebra la sua storia.

Fiat: ecco le novità che arrivano dal Brasile

Ci spostiamo in Sud America ed esattamente a San Paolo in Brasile dove nelle scorse ore numerosi veicoli della principale casa automobilistica italiana son stati fotografati in versione camuffata, si tratta di varianti inedite di Toro, Mobi e della futura X6H. Sempre dal Brasile arriva la presentazione di 3 nuove versioni di Fiat Strada per il 2017. Sempre in Brasile invece la più importante azienda motoristica del nostro paese da’ il suo addio alla berlina Siena. La casa di Torino sarà una delle assolute protagoniste al prossimo Motor Show di Bologna grazie alle ultime novità rappresentate dalla gamma Tipo e dalla 124 Spider.  

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Alfetta: le novità al 22 ottobre

Fiat 500L 2018
Fiat 500L 2018: le prime foto spia del restyling della celebre monovolume di Fiat appaiono sul web in queste ore

Leggi anche: Jeep: le ultime news al 22 ottobre per il brand di Fiat Chrysler

Fiat Music e i guai dalla Germania

Inoltre segnaliamo un’iniziativa molto particolare denominata Fiat Music. Questa rappresenta una novità lanciata dalla principale casa automobilistica italiana per promuovere la musica ed in particolar modo i giovani talenti. Saranno 5 le tappe condotte da Red Ronnie con prestigiosi ospiti musicali le città coinvolte saranno Bologna, Torino, Napoli, Lecce e Roma. Interessanti premi per i primi tre arrivati nella gara canora sponsorizzata dal brand italiano di FCA.

Infine segnaliamo dalla Germania che il Ministro dei trasporti, Alexander Dobrindt, nuovamente nelle scorse ore ha chiesto alle autorità europee di indagare, accusando nuovamente il gruppo Fiat Chrysler Automobiledi aver utilizzato un dispositivo illegale in grado di manipolare il livello delle emissioni nocive. Ma dal gruppo italo americano queste accuse vengono rispedite al mittente, cosi come dimostrato dall’intervento di Harald Wester al Parlamento Europeo dei giorni scorsi.

 

 


Lascia un commento

Written by Andrea Senatore

Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza, sono web editor professionista, lavoro per numerosi siti. Sono un grande appassionato di motori, uno dei massimi esperti viventi in Italia di Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Ferrari