in

Assicurazione auto familiare ha fatto risparmiare il 58%

Il risparmio medio complessivo è stato del 64%

La Legge di Bilancio 2020 ha portato con sé una novità molto interessante che riguarda l’assicurazione auto: l’RCA familiare. Con questa è possibile beneficiare della fascia assicurativa più bassa fra tutti i veicoli presenti in famiglia, compresi moto e scooter.

L’introduzione dell’assicurazione auto familiare aveva fatto nascere diverse divergenze nel settore. Ad esempio, l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici (ANIA) stimava un aumento dei costi per gli assicurati ma per fortuna ciò non è accaduto. Secondo uno studio condotto dal noto sito Internet Facile.it su oltre 87.000 preventivi fatti tra febbraio e maggio 2020, l’RC auto familiare ha fatto risparmiare parecchie famiglie.

Assicurazione auto elettriche Italia
Assicurazione auto familiare, l’indagine è stata condotta da Facile.it su oltre 87.000 preventivi effettuati online

Assicurazione auto familiare: molte famiglie italiane hanno risparmiato

Il portale ha analizzato i prezzi suggeriti dagli automobilisti che hanno usufruito dell’assicurazione auto familiare e che sono passati dalla classe 14 alla classe 1. Dopodiché, i prezzi di quest’ultimi sono stati messi a confronto con quelli di chi non ha beneficiato dell’RCA familiare e che ha assicurato un veicolo nella classe 14.

Il risparmio medio complessivo è stato del 64%. Ad esempio, l’indagine effettuata da Facile.it ha fatto notare che a Roma l’assicurazione familiare ha portato un risparmio di circa il 55%, passando da 766 euro per la classe 14 a 419 euro per la classe 1. A Palermo, invece, si passa da circa 916 euro per la classe 14 a 516 euro per la classe 1, sfruttando sempre l’RCA familiare.

Il prezzo medio in Italia è stato di 356 euro per la classe 1 e 857 euro per la classe 14. Parliamo di una diminuzione del 58%. Infine, Facile.it ha calcolato anche il risparmio in altre classi. Ad esempio, è stato registrato un risparmio del 45% dalla classe 13 alla 1, del 25% dalla decima alla prima e dell’11% dalla sesta alla prima.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento