in

Maserati Ghibli: ecco la versione hatchback digitale

Questo progetto digitale mette insieme la Ghibli e la Fiat Tipo

Maserati Ghibli hatchback render

Maserati non ha molta familiarità con le hatchback, anche se tecnicamente la Mistral progettata da Pietro Frua e introdotta nel 1963 può essere considerata una vettura appartenente a questa categoria.

Recentemente, la casa automobilistica modenese ha lanciato il suo primo SUV, il Maserati Levante, mentre nei prossimi mesi dovrebbe arrivare anche un crossover compatto. Qualunque sia il nome del nuovo modello, sappiamo già due cose a suo riguardo.

Maserati Ghibli hatchback render
Maserati Ghibli hatchback tre quarti posteriore

Maserati Ghibli: Kleber Silva ipotizza in render la versione hatchback della berlina di medie dimensioni

Innanzitutto, il veicolo condividerà diverse caratteristiche con l’Alfa Romeo Stelvio. In secondo luogo, Maserati ha investito 900 milioni di dollari nello stabilimento di Cassino per una nuovissima linea di produzione.

Nel 2021, quindi, il Tridente porterà sul mercato due nuove vetture compatte. Tuttavia, non arriverà mai sul mercato una versione hatchback della Maserati Ghibli. Immaginata dal famoso designer brasiliano Kebler Silva, il progetto digitale che vi proponiamo in questo articolo si presenta più come una berlina compatta piuttosto che una berlina di medie dimensioni.

Molte caratteristiche di questo progetto sono state prese dalla Fiat Tipo. Inoltre, questo render ci riporta all’Alfa Romeo Giulietta poiché molti fan del Biscione aspettavano impazienti il successore della Giulietta a trazione posteriore basata sulla piattaforma Giorgio usata per Giulia e Stelvio.

Il marchio automobilistico italiano ha deciso, però, di annullare il progetto in quanto i veicoli utilitari sono al momento i più redditizi. Alfa Romeo ha scelto di sostituire indirettamente la Giulietta con un C-SUV che nascerà dal concept Tonale. Inoltre, quest’ultimo veicolo è destinato ad ottenere una versione ibrida plug-in sfruttando il know-how di PSA.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento