in

Alfa Romeo 164 SportWagon era pronta per la produzione di massa

L’unico esemplare prodotto era completamente funzionante

Alfa Romeo 164 SportWagon

L’Alfa Romeo 164 è stata una delle auto più popolari costruite dalla casa automobilistica di Arese. Il veicolo fu presentato e prodotto a partire dal 1987, grazie anche alla matita di Pininfarina che addirittura la definì la più bella berlina mai disegnata da loro.

Una delle caratteristiche estetiche più interessanti presenti sulla 164 era il suo design cuneiforme, che tra l’altro assicurava un ottimo coefficiente di penetrazione aerodinamica. In aggiunta, la vettura fu la prima top di gamma del marchio milanese con trazione anteriore e prestazioni di alto livello, oltre a un comfort eccezionale.

Alfa Romeo 164 SportWagon
Alfa Romeo 164 SportWagon profilo laterale

Alfa Romeo 164 SportWagon: la particolare versione era pronta ad entrare in produzione

La versione berlina offriva ai possessori un vano bagagli con capacità di carico pari a 540 litri. Tuttavia, gli ingegneri del Biscione pensarono anche all’Alfa Romeo 164 SportWagon che, purtroppo, non venne mai prodotta. Il marchio italiano riuscì a realizzare soltanto un esemplare perfettamente funzionante e completo, quindi da non considerare un prototipo, che aspettava soltanto di entrare in produzione di massa.

Nonostante la sua unicità, per fortuna la versione SportWagon della 164 fu immortalata in diverse foto che potete apprezzare nell’articolo. Sicuramente un veicolo del genere avrebbe portato soldi nelle casse di Alfa Romeo, oltre a proporsi in un segmento di mercato molto apprezzato a quell’epoca.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento