in

Sainz vede la soluzione F1 “realistica” per correre di nuovo

Carlos Sainz applaude alla notizia del ritorno della Formula 1 a luglio e considera “coerente” e “realistica” la soluzione che Liberty Media ha escogitato

Sainz

Carlos Sainz applaude alla notizia del ritorno della Formula 1 a luglio e considera “coerente” e “realistica” la soluzione che Liberty Media ha escogitato per riprendere a correre in sicurezza, mentre si cerca di trovare un vaccino per Covid-19. Il pilota della McLaren riconosce che non è stato facile impostare un nuovo calendario a causa della situazione di crisi che si sta verificando in tutto il mondo. Questo è il motivo per cui sottolinea il lavoro di Liberty Media e ritiene realistico poter correre in queste prime otto gare in programma da luglio a settembre, per tornare gradualmente alla normalità.

“Penso che, ovviamente, tutto questo provenga da un’opera di molti mesi e dopo molte cancellazioni, in molti paesi che hanno subito la terribile pandemia di coronavirus“, ha dichiarato Sainz in dichiarazioni rilasciate a Radio Nacional de España. Sainz esorta a fare le cose bene in questi mesi e a stare attenti al pericolo del covid-19 e pensa che saremo in grado di correre con precauzioni ma senza grossi problemi.

“La F1 ha trovato una soluzione coerente, una soluzione che sembra ottimista e allo stesso tempo realistica,  e penso che queste prime otto gare in Europa, se continuiamo a fare bene le cose; mantenendo consapevolezza e livelli di sicurezza, per evitare il virus, possibile e cercare di proteggerci, saranno realizzati senza alcun problema ” , ha indicato.

Infine, Sainz spiega quanto fosse importante per la Formula 1 e i suoi team avere di nuovo un programma. Inoltre, incoraggia a seguire la Coppa del Mondo da casa fino a quando i fan potranno occupare di nuovo gli spalti. “Sarà in grado di competere, qualcosa di cui molti di noi avevano bisogno. L’industria ne ha bisogno e sicuramente molte persone vogliono iniziare a godersi lo sport da casa”, ha concluso Sainz.

Ti potrebbe interessare: Chiunque pensi che Sainz sarà il numero due a Leclerc non conosce Sainz secondo Chandhok

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento