in

FCA nomina i leader del futuro spin-off Comau

Paolo Carmassi, capo del fornitore di strumenti scientifici di Spectris plc Malvern Panalytical negli ultimi quattro anni, guiderà Comau

Comau

Fiat Chrysler Automobiles lunedì ha dato un altro segno del fatto che la fusione con la casa automobilistica francese Groupe PSA sta andando avanti nominando i leader della sua azienda di robotica Comau che a seguito del legame sarà separata dall’azienda. Paolo Carmassi, capo del fornitore di strumenti scientifici di Spectris plc Malvern Panalytical Ltd. negli ultimi quattro anni, guiderà Comau quando diventerà un’entità quotata in borsa separata da FCA.

Paolo Carmassi, capo del fornitore di strumenti scientifici di Spectris plc Malvern Panalytical negli ultimi quattro anni, guiderà Comau

Il presidente di Comau sarà Alessandro Nasi, vice presidente della capogruppo Fiat Exor NV, che è entrato a far parte della casa automobilistica nel 2005. Prima di Spectris, Carmassi ha ricoperto ruoli di leadership crescente per 23 anni nelle attività automobilistiche e aerospaziali di Honeywell International Inc. A Comau, guiderà 9.000 dipendenti nell’automazione industriale in 14 paesi. I leader di FCA e PSA hanno affermato che, nonostante le sfide commerciali di COVID-19, la fusione è in procinto di chiudersi alla fine del 2020 o nel primo trimestre del 2021.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler Automobiles: dopo Magneti Marelli si sbarazza anche di Comau?

comau

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: nuovi casi di coronavirus tra i suoi dipendenti in USA a pochi giorni dal riavvio delle fabbriche

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento