in

Button non crede che la Ferrari abbia licenziato Vettel: “Sarebbe folle”

Jenson Button rifiuta di accettare che il rapporto tra Vettel e la Ferrari sia terminato perché la Scuderia voleva così

Sebastian Vettel - 2

Jenson Button rifiuta di accettare che il rapporto tra Vettel e la Ferrari sia terminato perché la Scuderia voleva così. Sebbene il britannico riconosca che il tedesco ha avuto momenti di debolezza l’anno scorso, pensa che non sia una ragione sufficiente per rimuoverlo dal suo attuale posto.
L’annuncio della separazione di Ferrari e Vettel ha lasciato molte incognite. Binotto ha affermato che era necessario dividere i loro percorsi per raggiungere i propri obiettivi in ​​modo indipendente, tuttavia molti credono che la Scuderia pensasse di sbarazzarsi del tedesco da qualche tempo e alcuni sottolineano che la squadra non gli ha nemmeno presentato un’offerta di rinnovo. Tuttavia, Jenson Button non riesce a capire perché la gente di Maranello avrebbe voluto buttare fuori Vettel.

Jenson Button rifiuta di accettare che il rapporto tra Vettel e la Ferrari sia terminato perché la Scuderia voleva così

” Se l’hanno licenziato sarebbe una follia. Un quattro volte campione. Penso che abbia mostrato la sua velocità l’anno scorso. Ha attraversato momenti difficili in cui Charles si è comportato bene e penso che ciò gli abbia causato qualche problema, ma poi ha recuperato ed è qualcuno che sceglieresti sicuramente di mettere in macchina se avessi una squadra di Formula 1 “, dice Button nelle dichiarazioni a Sky. Al britannico non piace che la decisione sia stata presa così presto, senza nemmeno correre alcuna gara e assicura di essere molto sorpreso da come gli eventi si sono sviluppati negli ultimi giorni.

“Deve esserci qualcos’altro. Non so se la Ferrari stia prendendo la strada del non volere i piloti numero uno o cosa, ma è una decisione abbastanza strana per me e sono ancora scioccato dal fatto che Sebastian non sarà nella macchina rossa nel 2021 “, aggiunge il campione di Formula 1 2009 alla fine. Button ha condiviso la griglia con Vettel per un decennio, dal 2007 al 2017, quando il britannico si è ritirato.

Ti potrebbe interessare: ‘Vettel tornerà più forte in questa stagione’ secondo Button

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento