in

Riaprono i musei Ferrari di Maranello e Modena

I musei Ferrari aprono le loro porte al pubblico oggi, in linea con le normative del governo italiano

Museo Enzo Ferrari

I musei Ferrari aprono le loro porte al pubblico oggi, in linea con le normative del governo italiano. Dopo la chiusura del 24 febbraio in conformità con le direttive sanitarie di emergenza della Regione Emilia-Romagna, il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Enzo Ferrari di Modena sono ora pronti ad accogliere nuovamente i visitatori. Una serie di nuove misure sono state messe in atto per proteggere la loro salute e quella del personale, mentre godono della piena esperienza delle mostre “Ferrari at 24 Heures du Mans”, “Hypercars” e “Grand Tour”.

I musei Ferrari aprono le loro porte al pubblico oggi, in linea con le normative del governo italiano

Oltre a quelli delineati nel recente decreto ministeriale italiano, entrambi i musei hanno anche introdotto ulteriori misure appositamente progettate per i loro locali e ispirate al programma “Back on Track” della Ferrari. Ai loro ingressi, ad esempio, tutti i visitatori vengono scansionati da uno scanner termico e, se la loro temperatura è al di fuori della zona normale, saranno in grado di riprogrammare la loro visita. L’uso della mascherina è obbligatorio, ad eccezione dei bambini di età inferiore ai sei anni. Le mascherine sono fornite gratuitamente dal Museo ai visitatori che non le avessero. I contrassegni orizzontali del pavimento aiutano a garantire il rispetto delle regole di allontanamento sociale.

Per facilitare il numero limitato di visitatori ora consentito, è possibile prenotare fasce orarie di visita e acquistare biglietti attraverso le biglietterie online sui siti dei Musei. La Ferrari sta inoltre compiendo un ulteriore gesto di gratitudine nei confronti del personale medico in prima linea offrendo agli operatori sanitari libero accesso a entrambi i musei per il resto del 2020 oltre agli sconti per i loro familiari per lo stesso periodo.

Ti potrebbe interessare: Ripresa produzione Alfa Romeo, Vettel lascia la Ferrari, 500 elettrica, Jeep Compass italiana: le migliori news della settimana