in

Ferrari F40 con soli 8900 km percorsi è in vendita in Australia

Uno dei soli 1315 esemplari della sportiva è in cerca di un nuovo proprietario in Australia

Ferrari F40 1990 in vendita

La Ferrari F40 è una delle supercar più famose e iconiche di tutti i tempi. Anche se una persona non è appassionata al mondo dell’automotive, è probabile che riesca a riconoscerla subito. Se ciò non bastasse, la F40 è stata l’ultima vettura del cavallino rampante approvata personalmente da Enzo Ferrari prima di morire nel 1987.

Detto ciò, in Australia è disponibile all’acquisto un esemplare immatricolato nel 1990. Parliamo di una delle sole 1315 unità mai costruite dalla casa automobilistica modenese. Rivestita nella famosa colorazione Rosso Corsa e dotata di guida a sinistra, questa Ferrari F40 è stata originariamente registrata in Italia prima di essere acquistata da un appassionato collezionista giapponese.

Ferrari F40 1990 in vendita
Ferrari F40 motore V8 biturbo da 2.9 litri

Ferrari F40: un esemplare del 1990 in perfette condizioni è in cerca di un nuovo proprietario

Circa 11 anni fa, però, la sportiva è arrivata a Melbourne (in Australia) dove ha subito numerosi interventi di manutenzione e alcuni restauri. Fra questi abbiamo un corpo riverniciato e una completa revisione effettuata al motore, oltre che dei serbatoi del carburante nuovi. Inoltre, questa F40 ha ricevuto il Certificato di Autenticità di Ferrari.

Nonostante abbia circa 30 anni, la vettura ha percorso appena 8899 km, quindi praticamente il propulsore non è stato nemmeno rodato completamente. Quest’ultimo è un’unità V8 biturbo da 2.9 litri capace di sviluppare una potenza di 478 CV a 7000 g/min e 577 nm di coppia massima a 4000 g/min.

Ferrari F40 1990 in vendita
Ferrari F40 interni

Anche se queste cifre potrebbero non sembrare impressionanti per gli standard odierni, all’epoca contavano molto. Inoltre, bisogna tenere conto che la Ferrari F40 dispone di un telaio tubolare leggero e il corpo è stato realizzato in kevlar e fibra di carbonio. Inutile dire che il rapporto peso/potenza è eccezionale.

La famosa rivista tedesca Auto Motor und Sport ha effettuato una prova completa per scoprire le prestazioni offerte dall’auto di Maranello. Si parla di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e da 0 a 200 km/h in 11 secondi mentre la velocità massima raggiunta è di 321 km/h.

Ferrari, invece, dichiara 4,1 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e una velocità di punta di 324 km/h. Per quanto riguarda il prezzo, questa Ferrari F40 del 1990 è disponibile per 2.390.000 dollari australiani (1.424.875 euro).