in

Russell “ruba” la vittoria di Leclerc nel GP di Spagna virtuale

George Russell ha “rubato” la vittoria di Charles Leclerc nel Gran Premio di Spagna virtuale in un finale di infarto

Russel Leclerc
Russel Leclerc

George Russell ha “rubato” la vittoria di Charles Leclerc nel Gran Premio di Spagna virtuale in un finale di infarto. L’inglese e il monegasco ci hanno regalato una bellissima battaglia per la vittoria che è stata decisa “in extremis” dalle penalità che entrambi hanno ricevuto nel corso della gara.
L’evento è iniziato, come al solito, con una sessione di qualifiche di 18 minuti in cui George Russell ha conquistato un impressionante pole con un record di 1’16”737, seguito da Esteban Gutiérrez – i primi due sono stati solo quelli fino a 1’16 ” – e Charles Leclerc.

Antonio Fuoco è arrivato quarto, Alexander Albon quinto e Lando Norris, dopo alcuni problemi tecnici ottavo. Da parte sua, nella “lotta” tra i giocatori di calcio, Thibaut Courtois è stato il migliore classificato con il 14 ° posto, mentre Sergio Agüero è arrivato 17 ° e Arthur Melo ultimo. All’inizio, George Russell non ha potuto contenere l’assalto di Esteban Gutiérrez, che ha continuato a guidare la gara con Charles Leclerc secondo. Inoltre, il britannico della Williams è finito al quinto posto in un disastroso primo giro, alle spalle di Alexander Albon – terzo – e Nicholas Latifi – quarto. Leclerc è stato a lungo primo ma all’ultimo giro è stato sorpassato a causa di una penalizzazione per essere uscito fuori di pista con l’auto.

Ti potrebbe interessare: Charles Leclerc afferma che la Ferrari ha del lavoro da fare per raggiungere Mercedes

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento