in

Nuova Jeep Wrangler diventa sempre più green

Il gruppo automobilistico italo-americano punta a rendere la Wrangler sempre più green

Jeep Wrangler Rubicon Carwow
Jeep Wrangler

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha completato la sua ultima analisi del potenziale di riscaldamento globale (Global Warning PotentialGWP) con l’obiettivo di continuare i suoi sforzi per monitorare e ridurre l’impatto ambientale dei suoi veicoli. La Jeep Wrangler Unlimited di nuova generazione è stata confrontata con quella precedente e da ciò è emerso che il suo GWP complessivo è diminuito del 15%.

Mitch Clauw, vicepresidente e Head of Global Pre-Programs and Program Management di FCA, ha detto: “Questo è il risultato che ci aspettiamo quando lanciamo un nuovo veicolo. In tutti i nostri processi, la riduzione sull’impatto ambientale è una considerazione importante“.

Jeep Wrangler Unlimited Rubicon Edición Deluxe 2020
Jeep Wrangler Unlimited, 15% in meno di Global Warning Potential rispetto alla precedente generazione

Jeep Wrangler: l’ultima generazione ha un potenziale di riscaldamento globale più basso della precedente

Il miglioramento del Global Warning Potential è stato calcolato utilizzando un software standard del settore che esamina molteplici fattori associati alla progettazione, alla produzione e alle prestazioni su strada di un veicolo.

I risultati si basano su 150.000 miglia (241.401 km) di test mentre i miglioramenti vengono misurati confrontando le emissioni previste di gas a effetto serra (GHG) con quelle dei veicoli comparabili. C02-equivalent (o CO2e) è un termine utilizzato per descrivere vari gas serra come un’unità comune. CO2e indica la quantità di anidride carbonica che avrebbe un effetto equivalente sul riscaldamento globale.

Jeep Wrangler Unlimited Rubicon Edición Deluxe 2020

In questo caso, il confronto è stato effettuato con la generazione precedente della Jeep Wrangler Unlimited, equipaggiata dal motore Pentastar V6 da 3.6 litri, abbinata a un cambio automatico a 5 velocità. A bordo della nuova generazione, invece, è presente il motore I-4 turbo da 2 litri con potenza di 270 CV e sistema stop-start (ESS).

Di conseguenza, ogni nuova Wrangler Unlimited ha il potenziale per tenere conto di una riduzione di 14 tonnellate metriche di emissioni di gas a effetto serra che equivale a emissioni di gas a effetto serra di tre auto guidate per un anno, CO2e prodotta da 7,7 tonnellate di carbone bruciato in un impianto di produzione di energia e CO2e prodotta alimentando 2,4 case americane di medie dimensioni per un anno.

Jeep Wrangler EcoDiesel Roadshow

Anche la scelta dei materiali contribuiscono a rendere la nuova Jeep Wrangler Unlimited più ecologica. Infatti, l’utilizzo di metalli ferrosi è stato ridotto al 54% dal 68% rispetto alla generazione precedente. Il contenuto di metalli non ferrosi, che contribuiscono a ridurre il peso e a resistere maggiormente alla corrosione, è invece aumentato al 20% dal 12%.

L’implementazione del cambio automatico a 8 rapporti TorqueFlite, infine, ha permesso un risparmio di carburante, sia se viene abbinato al motore turbo I-4 da 2 litri che al Pentastar V6 da 3.6 litri.