in ,

Fiat 124 Abarth: un esemplare del 1974 fa drifting su una strada di montagna

Il piccolo motore a quattro cilindri in linea è stato abbinato a un turbocompressore

Fiat 124 Abarth 1974 drifting

La Fiat 124 Abarth, conosciuta anche come Fiat 124 Sport Abarth Rally, è una versione sportiva della 124 Sport Spider prodotta da Fiat e Abarth tra il 1972 e il 1975 con lo scopo di partecipare alle competizioni del Gruppo 4 del Campionato del mondo rally.

Nei primi anni di produzione della 124 Sport Spider, alcuni piloti privati avevano deciso di usare la vettura in diverse gare di rally. Nonostante il rapporto peso/potenza del veicolo non certamente a loro vantaggio, i piloti riuscirono a portarsi a casa degli ottimi risultati grazie alla robustezza strutturale e all’equilibrata distribuzione delle masse che garantivano un’ottima tenuta su strada.

Fiat 124 Abarth 1974 drifting
Fiat 124 Abarth immortalata a Valmorea mentre faceva drifting

Fiat 124 Abarth: ecco un esemplare in azione dotato di turbocompressore

Nel ‘69, però, i dirigenti di Fiat di allora decisero di portare la Fiat 124 Abarth nel Campionato italiano di rally con quattro esemplari ufficiali. La presentazione ufficiale della 124 Abarth avvenne in occasione del Salone di Torino del 1972, con 500 esemplari prodotti entro la fine dell’anno per ottenere l’omologazione nel Gruppo 4.

Sotto il piccolo cofano anteriore dell’auto venne implementato un motore a quattro cilindri in linea disposto longitudinalmente, abbinato a trazione posteriore, cambio manuale a 5 rapporti, frizione monodisco a secco e differenziale autobloccante ZF.

Detto ciò, in fondo all’articolo trovate un video pubblicato nelle scorse ore su YouTube da MattyB727 che vede protagonista proprio un esemplare della Fiat 124 Abarth del 1974 mentre sale in drifting una stretta strada di montagna durante l’evento 7 Curve Drift Show 2019 di Valmorea. Da notare che il motore a quattro cilindri è stato potenziato poiché abbinato a un turbocompressore.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI