in

Leclerc collabora con la Croce Rossa per aiutare le persone colpite dal coronavirus

Il pilota della Ferrari di Formula 1 Charles Leclerc sta collaborando con la Croce Rossa di Monaco

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Il pilota della Ferrari di Formula 1 Charles Leclerc sta collaborando con la Croce Rossa di Monaco – negli sforzi di distribuzione dei materiali – per aiutare i più bisognosi di fronte alla crisi del coronavirus Covid-19. Il pilota monegasco è uno dei più attivi in ​​questi giorni di confino, soprattutto nel campo delle corse virtuali. Sono arrivati ​​per primi i progetti di raccolta fondi attraverso i campionati Simracing – insieme ad altri piloti di F1 – per aiutare i più bisognosi.

Il pilota della Ferrari di Formula 1 Charles Leclerc sta collaborando con la Croce Rossa di Monaco

Ora ha voluto fare un ulteriore passo avanti e ha indossato maschera e guanti per aiutare la Croce Rossa monegasca in termini di consegna e logistica. Leclerc è stato incaricato di consegnare tutti i tipi di materiali al Princess Grace Hospital e di fornire cibo ai volontari dell’organizzazione. “Charles Leclerc, pilota monegasco di Formula 1, ha partecipato con il nostro team logistico alla fornitura di attrezzature al CHPG – Princess Grace Hospital Center – e alla distribuzione di cibo per i nostri volontari”, ha osservato la Croce Rossa Monegasca sui social media.

Leclerc non è l’unico che si è messo la tuta da lavoro per aiutare gli “eroi” di questa pandemia. Senza andare oltre, Mario Isola è stato messo al comando di un’ambulanza in Italia . Ci sono state molte donazioni come quella della famiglia Agnelli. Per quanto riguarda la Formula 1, la FIA ha prolungato il periodo di chiusura delle fabbriche a 63 giorni. Lo stop dunque svolgerà da marzo a giugno, in linea con l’ obiettivo di iniziare la stagione il primo fine settimana di luglio, in occasione del GP d’Austria.

Ti potrebbe interessare: Leclerc parla Vettel: ‘Lo rispetterei se prendesse una strada diversa’

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento