in

Alfa Romeo: parte il drive-in virtuale dedicato ad alcune delle più famose auto del Biscione

Protagoniste alcune delle più famose vetture della casa automobilistica milanese come l’Alfasud

Alfa Romeo 33 Milano-Palermo solo andata
Alfa Romeo 33 di Milano-Palermo solo andata

Il Museo Fratelli Cozzi e il Museo Fisogni di Tradate hanno deciso di organizzare un drive-in virtuale davvero interessante in collaborazione con l’associazione CinemAlfa. Questo particolare appuntamento è dedicato ai film imperdibili dove sono state protagoniste le auto di Alfa Romeo.

Il Museo Fisogni, che si è unito nelle scorse ore alla partnership tra il Museo Fratelli Cozzi e l’associazione CinemAlfa, mette a disposizione una serie di oggetti davvero unici che riguardano stazioni di servizio e società petrolifere.

Alfa Romeo Alfasud Bianco Rosso Verdone
Alfa Romeo Alfasud di Bianco Rosso Verdone

Alfa Romeo: CinemAlfa organizza un drive-in virtuale dedicato ad alcune auto del marchio di Arese

La prima puntata della rassegna CinemAlfa è dedicata al film “Milano-Palermo, solo andata” del 1995 dove accanto a diversi autori molto famosi (come Raoul Bova) troviamo le Alfa Romeo 75, 33 e 164 Q4.

La protagonista della seconda puntata, invece, è l’Alfa Romeo GT nel film francese “36 Quai des Orfèvres”. La terza pellicola virtuale del drive-in, organizzato dai due musei e da CinemAlfa, vede protagonista l’Alfa Romeo Alfasud nel film “Bianco Rosso Verdone” del 1981, diretto e interpretato da Carlo Verdone.

Nelle pellicole cinematografiche le stazioni di servizio sono più presenti di quanto si possa pensare. Dai classici di Hitchcock ai cult come ‘Ritorno a Futuro’, dai cinepanettoni ai film di James Bond, non è affatto raro che vi sia una scena ambientata in un benzinaio“, spiegano al Museo Fisogni. Oltre a conoscere le splendide Alfa Romeo che hanno partecipato ai film succitati, sarà possibile scoprire diverse curiosità sulle stazioni di riferimento.

Alfa Romeo GT 36 Quai des Orfèvres
Alfa Romeo GT di 36 Quai des Orfèvres
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI