in

Russell: “Nessun pilota di F1 respingerebbe Mercedes, nemmeno Verstappen o Leclerc”

George Russell è convinto che nessun pilota di Formula 1 attualmente respingerebbe Mercedes nemmeno Leclerc o Verstappen

Leclerc e Verstappen
Leclerc e Verstappen

George Russell è convinto che nessun pilota di Formula 1 attualmente respingerebbe Mercedes, in quanto è la forza dominante negli ultimi anni.  In questa considerazione sono inclusi i piloti di altre grandi squadre come Charles Leclerc o Max Verstappen. Nonostante il fatto che Charles Leclerc e Max Verstappen abbiano rinnovato con Ferrari e Red Bull rispettivamente, il britannico è chiaro che, nell’ipotetico caso di ricevere la chiamata da Toto Wolff, nessuno dei due respingerebbe la proposta.

“Sono associato alla Mercedes e, naturalmente, è la forza dominante. Nessun pilota di Formula 1 li respingerebbe, nemmeno Max Verstappen o Charles Leclerc. Ciò indica quante persone vorrebbero essere nella Mercedes”, ha dichiarato Russell. D’altra parte, Russell mostra lealtà nei confronti di Williams, la squadra che gli ha regalato il suo primo contatto nella categoria. Tuttavia, il suo obiettivo è quello di essere campione del mondo, e il team di Grove non sembra il posto giusto in questo momento.

“Le mie aspirazioni sono chiare: voglio essere campione del mondo. Al momento sono molto fedele a Williams. Mi hanno dato l’opportunità di guidare in Formula 1 e non lo dimenticherò mai”, ha aggiunto il pilota britannico. Per quanto riguarda l’emergere di Lando Norris o Alexander Albon in squadre che hanno permesso loro di dimostrare le proprie capacità nonostante fossero dietro Russell in Formula 2, George chiede pazienza e pone gli obiettivi a lungo termine.

“A volte è difficile. Ma so come va, ci sono alti e bassi. Sono felice e penso al lungo termine perché voglio una carriera di 15 o 20 anni in F1. Spero di avere anche la mia possibilità “, ha detto Russell per concludere.

Ti potrebbe interessare: Ferrari e Red Bull rimarranno sole in Formula 1 se non accetteranno una riduzione del budget

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento