in

Binotto: “Ecco perché Vettel è così amato e apprezzato dalla Ferrari”

L’onesta e la correttezza sono le qualità che fanno si che Vettel sia molto apprezzato dalla Ferrari secondo Binotto

Sebastian Vettel _ 5

Il contratto di Sebastian Vettel alla Ferrari scade alla fine di quest’anno, mentre non può dimostrare il suo valore in macchina. Ma secondo Mattia Binotto, il valore del tedesco è riconosciuto dalla squadra. Per molto tempo, Sebastian Vettel non ha dovuto preoccuparsi della sua posizione nella squadra, ha dovuto solo guardare le altre squadre per la competizione. Con l’arrivo di Charles Leclerc questo è cambiato molto e ora il suo contratto scade anche alla fine del 2020.

Con la stagione di F1 bloccata, non può mettersi alla prova in pista, il che non è una posizione favorevole per Vettel nelle negoziazioni. “Non credo che la pausa sia positiva per tutti i piloti, poiché tutti amano correre e ciò fa davvero parte della loro vita”, ha spiegato Binotto a Sky Sports.

“So che Sebastian vuole tornare in pista il più presto possibile, ma non possiamo farlo fino a quando tutto non sarà tornato alla normalità e il coronavirus se ne sarà andato” , spiega il capo squadra della Ferrari. “Penso che il suo desiderio sia quello di correre. Seb è una persona onesta e diretta. Ama il suo lavoro ed è per questo che è così amato e apprezzato in Ferrari” . Se Vettel otterrà un’altra estensione del contratto con il team è comunque ancora in discussione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento