in

Formula 1: Stirling Moss muore a 90 anni

Stirling Moss, uno dei più grandi sportivi della Gran Bretagna è deceduto nelle prime ore della domenica di Pasqua dopo una lunga malattia

Stirling Moss
Stirling Moss

Stirling Moss, uno dei più grandi piloti automobilistici della Gran Bretagna, è morto all’età di 90 anni. Lo ha confermato stamattina (12 aprile) sua moglie Lady Moss al Daily Mail, Sir Stirling ha sofferto di una lunga malattia ed è stato curato da sua moglie nella sua casa di Mayfair. Pur non essendo mai stato campione del mondo di Formula 1, Moss era ancora considerato uno dei grandi dello sport di tutti i tempi. La sua versatilità lo vide competere in molteplici formule diverse negli anni ’50 e ’60, vincendo 212 delle 529 gare in cui ha gareggiato fino alla fine della sua carriera professionale a tempo pieno dopo un grave incidente a Goodwood nel 1962.

Tra le più grandi vittorie di Moss vi furono il Gran Premio di Monaco del 1961, in cui trionfò nella sua Lotus contro le Ferrari più veloci, e la Mille Miglia del 1955 – dove stabilì un nuovo record nella famosa corsa di 1.000 miglia in giro per l’Italia. Moss si era ritirato dalla vita pubblica all’inizio del 2018 per concentrarsi sulla sua salute e trascorrere più tempo con la sua famiglia. L’ex campione si era ammalato durante un viaggio a Singapore nel dicembre 2016 con una grave infezione al torace. Sua moglie, Lady Moss, ha confermato la sua morte domenica.

 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento