in

Briatore: “I migliori piloti attuali sono Hamilton, Max e Leclerc”

Flavio Briatore ha dichiarato che secondo lui Hamilton, Verstappen e Leclerc sono i migliori piloti attualmente

Flavio Briatore

Flavio Briatore ha lasciato la Formula 1 dopo la stagione 2008 e lo scandalo crashgate. Tuttavia, l’italiano continua ad interessarsi molto della categoria. L’ex capo del team Renault è molto chiaro su chi sono i suoi piloti preferiti sulla griglia attuale. Briatore è anche molto chiaro su chi farebbe firmare se avesse una squadra e sulla battaglia che gli sarebbe piaciuto vedere anni fa all’interno della stessa squadra. Inoltre, ha confessato quali due piloti attuali vorrebbe vedere come rivali.

“Il miglior pilota della griglia oggi è Hamilton seguito da Verstappen e Leclerc. Mi piacerebbe vederli insieme nella stessa squadra. Se avessi una squadra, sceglierei Alonso. È in buona forma fisica e commette pochissimi errori “, ha detto in dichiarazioni raccolte dal Corriere della Sera. L’italiano ritiene che la Formula 1 abbia fatto passi avanti da quando Liberty Media l’ha acquisita, ma ritiene anche che ci sia stata una battuta d’arresto per alcuni aspetti.

La categoria regina ha lavorato per mesi per fissare un limite di budget per le squadre al fine di ridurre le disparità tra di loro. Briatore è a favore, ma porta anche un’idea diversa di come potrebbe essere risolto. A sua volta, suggerisce un nuovo formato per le corse. “Ho sempre detto che tutto ciò che non si vede deve essere uguale per tutti. Più le macchine sono uguali, più i piloti si distinguono e più i team nella zona centrale possono competere. Il limite di budget non viene stabilito stabilendo un numero, ma per regolamento. Devi impostare il numero di flap disponibili o le ore totali che possono essere trascorse nella galleria del vento. E le gare devono essere più brevi, dovrebbero esserci due o quaranta minuti “, ha detto per finire.

Ti potrebbe interessare: Briatore: “Hanno fermato Schumacher in quattro gare nel 1994 per renderle più interessanti”

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento