in

Alfa Romeo teme che un calendario di Formula 1 troppo congesionato possa aumentare i costi per il team

Secondo Alfa Romeo fare troppi Gran Premi nel giro di pochi mesi potrebbe far crescere di molto i costi per i piccoli team

Alfa Romeo Racing C39

Alfa Romeo afferma che i capi della Formula 1 devono essere consapevoli del fatto che realizzare un calendario con un gran numero di corse verso la fine dell’anno potrebbe portare costi crescenti per i team più piccoli. Le prime nove gare della stagione 2020 sono state annullate o rinviate a causa della pandemia di coronavirus, anche se il capo della F1 Chase Carey ha recentemente dichiarato che la serie puntava ad una stagione di 15-18 gare più avanti nel corso dell’anno.

Tuttavia, con le corse sospese fino almeno alla fine di giugno, c’è un grosso rischio di un calendario estremamente condensato. Mentre i capi della F1 hanno contribuito molto a ridurre le spese della squadra, incluso il ritardare il rinnovamento delle regole del 2021, il capo del team Alfa Romeo racing, Fred Vasseur è consapevole che un programma congestionato potrebbe rendere le cose difficili per alcuni team tra cui anche il suo.

“Se vuoi fare più gare di fila, è più costoso. È più costoso fare 18 gare in sei mesi che fare 18 gare in 12 mesi, perché devi portare più scorta, devi portare più parti e devi lavorare con più meccanici. Questo sarà molto costoso. A proposito, non saremo in grado di affrontare questo tipo di situazione e sviluppare la nuova auto. Non abbiamo la squadra per essere in grado di farlo.”

Vasseur afferma che un modo per alleviare qualsiasi sforzo per i team sarebbe quello di avere un weekend di gara di due giorni anziché i normali tre giorni di azione. “Sarò a favore di tutte le decisioni che potrebbero aiutare ad avere quante più gare possibile”, ha detto. “Sono sicuro che se avessimo tre gare di fila come abbiamo fatto nel 2018, in una fase potrebbe avere senso avere eventi di due giorni.”

Ti potrebbe interessare: Vasseur: “La Formula 1 deve essere pronta a cambiare formato per fare più Gp possibili”