in

Formula 1: Il Gran Premio del Canada rinviato a causa del coronavirus

Gli organizzatori del GP del Canada di Formula 1 hanno annunciato che l’evento è ufficialmente rinviato a causa della pandemia di coronavirus

Formula 1
Formula 1

Gli organizzatori del GP del Canada di Formula 1 hanno annunciato che l’evento è ufficialmente rinviato a causa della pandemia di coronavirus. Il Canada si unisce ai precedenti otto eventi e “cede” l’inizio della stagione 2020 alla Francia. La prima data americana della stagione era prevista per il fine settimana del 12-14 giugno ma adesso questa data è contrassegnata come rinviata indefinitamente per un calendario che la F1 ha già annunciato sarà diverso da quello iniziale per il 2020.

Gli organizzatori dell’evento, rappresentato da Francois Dumontier come CEO del GP del Canada, hanno dimostrato la loro “tristezza” per essere stati costretti a posticipare la gara, con una decisione “che non è stata presa alla leggera”. Va ricordato che il Canada è stato il primo paese al mondo a ritirarsi dalle Olimpiadi di luglio prima che fossero posticipate e Toronto ha attualmente cancellato tutti gli eventi sportivi fino al 30 maggio.

Non è noto quando inizierà la stagione di Formula 1 2020, ma la palla passa ora al Paul Ricard e un GP di Francia – che doveva essere il decimo evento del 2020 – che è previsto per il 26-28 giugno. Va ricordato che il fine settimana canadese doveva coincidere con la 24 Ore di Le Mans, che è stata precedentemente rimandata a settembre.

Ti potrebbe interessare: La Formula 1 potrebbe effettuare una doppia gara in Austria e nel Regno Unito

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento